Apple Music sfida i big dello streaming con playlist per gli utenti

01 luglio 2015, Orietta Giorgio
Apple Music sfida i big dello streaming con playlist per gli utenti
Debutta Apple Music, la piattaforma musicale globale destinata a sfidare i big dello streaming
: Spotify e Google Play Music, mettendo insieme lo streaming di canzoni, iTunes e una radio che trasmette 24 ore su 24. 

Jimmy Iovine, discografico degli U2 e di Bruce Springsteen, approdato in Apple ha commentato: "La musica online è diventata un complicato insieme di app, servizi e siti web. Apple Music riunisce tutte le funzioni migliori per un'esperienza che tutti gli amanti della musica apprezzeranno".

Anche in Italia, disponibile da oggi, l'aggiornamento del sistema operativo per dispositivi mobili (iOS 8.4), necessario per l'accesso ad Apple Music. Cosa permetterà il servizio? Lo streaming di oltre 30 milioni di brani, playlist create appositamente per gli utenti.

L'assistente vocale Siri sarà di aiuto per la richiesta di brani specifici. La novità? Consiste nella radio Beats che trasmetterà in diretta in oltre 100 Paesi, 24 ore su 24. I Dj che animeranno la radio? Saranno Zane Lowe a Los Angeles, Ebro Darden a New York e Julie Adenuga a Londra.  

Apple Music sarà gratuita per i primi tre mesi, poi costerà 9.99 dollari al mese (14.99 al mese il pacchetto famiglia).


caricamento in corso...
caricamento in corso...