Fiorello lascia l’ospedale, dimissione “protetta” a …

10 marzo 2014 ore 18:36, intelligo
Rosario Fiorello lascia l’ospedale e torna a casa. La scorsa settimana era rimasto ferito in un incidente stradale: in sella al suo scooter aveva investito un pedone. Il quadro clinico è in miglioramento, al punto che, spiega una nota del Policlinico Gemelli di Roma – “tenendo conto delle condizioni cliniche in miglioramento e della richiesta del paziente di tornare in ambiente famigliare più idoneo al suo stato emotivamente provato, è stato deciso di effettuare una dimissione protetta a domicilio dove verrà continuato un assiduo monitoraggio clinico da parte dell'equipe di Neurochirurgia, coordinata da Giulio Maira”. Oggi Fiorello è stato sottoposto ad esami diagnostici “che hanno evidenziato il fisiologico riassorbimento della lesione emorragica post traumatica e la naturale evoluzione dell'ematoma del muscolo trapezio destro – spiega la nota del Policlinico- . Per quanto concerne la ferita lacero contusa frontale destra, verrà medicata giornalmente fino alla rimozione dei punti di sutura, che non avverrà prima di 7 giorni”.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...