Scienze, è morto George Olah il nobel "dell'acido magico"

10 marzo 2017 ore 11:41, intelligo
Scienze, è morto George Olah il nobel 'dell'acido magico'
Nel 1994 fu insignito del prestigioso premio per le sue ricerche sui carbocationi, e mercoledì scorso è morto il chimico ungherese naturalizzato statunitense George Andrew Olah, Premio Nobel per la chimica e per il suo "acido magico".
Aveva 89 anni. La sua invenzione consisteva in un superacido di sua invenzione fatto di un mix tra pentafluoruro di antimonio e acido fluorosulfonico in grado di rendere come sali organici stabili. Diverse sono state le applicazioni tecnologiche, tra queste il controllo di reazioni industrialmente importanti come la sintesi delle benzine a elevato numero di ottano.
Nel 2005 gli fu riconosciuta la medaglia Priestley, la maggiore onorificenza della American Chemical Society. Dal 1982 era socio straniero dell'Accademia Nazionale dei Lincei. Il professore emerito dell'Università della California del Sud a Los Angeles nella sua vita si era dedicato a ricerche in vari campi della chimica organica (meccanismi di reazione, reazioni tipo Friedel-Crafts, composti organici del fluoro e del fosforo, agenti alchilanti biologici, chimica degli idrocarburi). Prima delle sue ricerche, i carbocationi erano stati solo postulati.

BIOGRAFIA
Nato a Budapest il 22 maggio 1927, Olah si laureò nella città natale nel 1949 e agli inizi della carriera accademica ottenne un dottorato di ricerca all'Università tecnica di Budapest. Responsabile del dipartimento di chimica organica e direttore associato dell'Istituto centrale di ricerca dell'Accademia delle scienze ungherese, Olah espatriò nel 1956 durante la repressione sovietica dopo la rivolta d'autunnno. Trasferitosi negli Usa, dopo aver svolto attività di ricerca per alcune industrie chimiche in Canada e negli Stati Uniti, è stato professore alla Case Western Reserve University di Cleveland nell'Ohio (1965-77) e successivamente (dal 1977) all'università della California del Sud a Los Angeles. , in quanto troppo labili per essere osservati direttamente.

#GeorgeOlah #morto
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...