No Porcellum Day: vip a digiuno. Con Giachetti

10 ottobre 2013 ore 15:56, intelligo
Oscar Farinetti, il patron di Eataly ha battuto tutti sul tempo: è stato il primo ad aderire alla staffetta di solidarietà con il digiuno di Roberto Giachetti (Pd) vicepresidente della Camera per cancellare subito il Porcellum e tornare al Mattarellum. Un giorno di digiuno a testa è la formula per sostenere la battaglia di Giachetti che spopola sul web e culminerà nel No Porcellum Day fissato per il 31 ottobre. Dopo Farinetti, è stata la volta dell'attore Alessandro Gassman (che ha aderito via twitter) , insieme a parlamentari (in particolare renziani), sindaci, presidenti di associazioni e cittadini. “Sono sinceramente sorpreso dalla mobilitazione spontanea che sta nascendo in queste ore. E' il segno che la cancellazione del Porcellum è un tema molto più sentito tra la gente rispetto a quanto non pensino alcuni esponenti politici, anche del mio partito”.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...