Rizzoli crack, il match scudetto lo arbitra Orsato. I precedenti

11 febbraio 2016 ore 20:44, Micaela Del Monte
Capita raramente che a dover lasciare il campo per infortunio non siano i giocatori. Ultimamente è successo nel match del San Paolo tra Napoli e Roma, dove il guardalinee Cariolato al 39' del primo tempo ha dovuto abbandonare il campo a causa di un infortunio e ha lasciato il suo posto al quarto uomo Barbirati (che nel finale ha annullato il gol della Roma segnalando l'uscita del cross di Rudiger).

Questa volta però a dare forfait, a pochi giorni dal big match tra la Juventus e proprio il Napoli è stato il super-fischietto Nicola Rizzoli, che in seguito ad un infortunio ha dovuto declinare l'"invito" a dirigere il big match di domenica sera. Rizzoli nei giorni scorsi era dato per favorito numero uno per la designazione della sfida tra i bianconeri di Allegri e gli azzurri di Sarri. La scelta del designatore Messina è quindi ricaduta su Daniele Orsato, 40enne veneto, che aveva diretto anche il match d'andata disputato al San Paolo il 26 settembre scorso e vinto 2-1 da Higuain e compagni. Orsato sarà coadiuvato dagli addizionali Rocchi e Irrati.
Rizzoli crack, il match scudetto lo arbitra Orsato. I precedenti
La decisione è stata formalizzata oggi, di giovedì come consuetudine per le designazioni arbitrali, ed erano in tanti a pensare che potesse essere Rizzoli il prescelto dal designatore Messina. Vuoi per il carisma, vuoi per le riconosciute qualità (ha diretto una finale Mondiale e una finale di Champions League), vuoi anche perché lo avevano ‘votato’ nei giorni scorsi molti degli addetti ai lavori, con l’unica eccezione di Paolo Liguori, secondo il quale una sua eventuale designazione avrebbe comportato un errore a favore dei bianconeri. Una ‘bordata’ che oggi è valso l’avviso di querela “per affermazioni diffamatorie” nei confronti del direttore del Tgcom da parte dell’Aia e dello stesso Rizzoli che hanno hanno dato mandato ai legali di “promuovere ogni più opportuna azione giudiziaria a tutela dell’immagine e della reputazione dell’intera categoria arbitrale e dei suoi singoli componenti”.
E anche il diretto interessato dopo i tanti attestati di stima, aveva detto la sua: “Deciderà Messina, il mio ‘allenatore'”, le sue parole lunedì scorso, prima del ‘contrattempo’, aggiungendo che “chi arbitra una partita del genere la prepara da tempo”. Fuori causa il fischietto mondiale, per la direzione di gara di sabato alla fine l’ha spuntata Daniele Orsato che ha superato gli altri papabili (presumibilmente Rocchi, Tagliavento, mentre Mazzoleni dirigerà l’altro big match della 25/a giornata, Fiorentina-Inter).

Per la statistica, la Juve ha perso le ultime 2 sfide di A contro il Napoli arbitrate da Orsato (2-1 il 26 settembre scorso e 2-0 il 30 marzo 2014 ma ha vinto l’unica allo Stadium (3-0) l’1 aprile 2012. 
caricamento in corso...
caricamento in corso...