Chi visualizza lo ''stato'' e chat in evidenza: novità e curiosità WhatsApp

11 maggio 2017 ore 19:01, Stefano Ursi
Diciamo da subito che gli Status di WhatsApp, quelli interattivi per intenderci o ''Storie'', non hanno riscosso subito un grande successo e nemmeno ora sono particolarmente apprezzati, ma ci sono persone che amano postare contenuti video o foto come status e dunque li usano. Ma come fare per capire chi li ha visualizzati e dunque ha visto una delle nostre 'storie'? Lo spiega il portale specializzato Libero Tecnologia, chiarendo che non è un'operazione complessa, come spesso accade sui social o sui servizi di messaggistica istantanea, che godono di una certa intuitività per le funzioni, specialmente quelle nuove o implementate da poco. Ricordiamo che lo le Storie durano al massimo 24 ore online e poi spariscono; attenzione però, solo dal circuito WhatsApp dei nostri contatti, alla loro visione, ma il contenuto che abbiamo postato come Storia nel nostro account rimane e dunque, aprendo la funzione Stato, potremo facilmente andare a vedere, sotto al contenuto (che sia foto o video), quanti e quali dei nostri contatti abbiano visualizzato quel che abbiamo postato.

Chi visualizza lo ''stato'' e chat in evidenza: novità e curiosità WhatsApp
WhatsApp
NOVITA' IN ARRIVO - Un meccanismo semplice, utile magari se vogliamo lanciare un messaggio particolare a qualcuno dei nostri contatti che, lo ricordiamo, può anche essere selezionato da solo per la visualizzazione, senza inserire altri cosicché lo veda solo lui e nessun altro. In questi giorni, poi, si parla molto delle prossime novità che WhatsApp potrebbe implementare a breve: alcune di queste, si legge sul web e sui siti di settore, potrebbero rivoluzionare totalmente il servizio di messaggistica. Gli utilizzatori di WhatsApp che sono soliti ricevere numerosi messaggi da più contatti, sicuramente apprezzeranno la possibilità di mettere in evidenza fino a tre chat e quindi tre contatti diversi. In questo modo, a prescindere dalla data dell'ultimo messaggio ricevuto, sarà possibile avere sempre sott'occhio le chat con i nostri contatti preferiti come amici e familiari.

Provarlo è molto semplice perché basterà tenere premuto il dito su una chat e dal menu apertosi scegliere l'icona con la puntina da disegno in alto a destra. Con WhatsApp, poi, è possibile inviare la propria posizione ad un amico o un parente per far sapere dove siamo e farci raggiungere. Gli sviluppatori starebbero migliorando questa funzione permettendo di localizzare un contatto sulla mappa e di seguirne gli spostamenti ''live''. Non è ancora chiaro come verrà integrata questa feature, che di default è disattivata. Sarebbe, infine, praticamente pronto il nuovo editor che converte i filmati in GIF. Ha un'interfaccia molto simile a quello attuale ma velocizza i processi e soprattutto integra alcune piccole novità come il tasto per tornare indietro.

#WhatsApp #storie #status #novità #gif #chat
autore / Stefano Ursi
caricamento in corso...
caricamento in corso...