Gossip news, il giallo delle lacrime di Simona Ventura a cena con Gerò

12 gennaio 2017 ore 15:24, Americo Mascarucci
E' giallo sulle lacrime di Simona Ventura immortalate al ristorante mentre sta cenando con il compagno Gerò Carraro. 
I paparazzi di Diva e Donna l'hanno fotografata mentre, convinta di essere lontana da occhi indiscreti, si è lasciata andare ad un pianto davanti al compagno che ha cercato di consolarla al meglio.
E naturalmente sulle lacrime della Ventura il gossip si è scatenato.
La prima ipotesi circolata riferisce di una possibile crisi della coppia.
Simona e Gerò potrebbero aver discusso della loro situazione e la Ventura potrebbe essere scoppiata a piangere di fronte ad una possibile imminente rottura.
Può darsi invece che i problemi della coppia non c'entrino nulla e che si tratti di problemi di natura professionale. 
Forse Simona non è abbastanza soddisfatta del successo di Selfie?
Oppure ha visto naufragare qualche progetto lavorativo cui teneva molto?
Gossip news, il giallo delle lacrime di Simona Ventura a cena con Gerò

Immancabile non pensare alle polemiche degli ultimi mesi con l'ex marito Stefano Bettarini culminate con le famosi frasi pronunciate dentro la Casa del Grande Fratello Vip nell'ormai arcinota conversazione notturna con Clemente Russo, con tutto il clamore mediatico e le polemiche colorite che ne sono conseguite.
La Ventura si è rivolta agli avvocati per tutelare la propria immagine ritenuta compromessa da certe rivelazioni, e questa situazione potrebbe aver creato ulteriore tensione in famiglia, magari con i figli. 
E a proposito di figli, non è da escludere nemmeno che le lacrime possano essere legate alla separazione del figlio Niccolò da Ginevra Lambruschi dopo che per settimane si era parlato di un grande amore fra i due.
Il fatto che Ginevra come riferisce il gossip abbia lasciato il figlio su due piedi per un altro, potrebbe essere stato motivo di sofferenza per Bettarini junior mettendo in ansia anche Simona. 
Di certo però, qualunque ne sia il motivo quelle lacrime erano terribilmente vere. 
caricamento in corso...
caricamento in corso...