Rimini, come sta Gessica sfregiata con l'acido: domani interrogatorio dell'ex

12 gennaio 2017 ore 15:58, Americo Mascarucci
Restano gravi le condizioni di Gessica Notaro la 28enne di Rimini, miss Romagna 2007, sfregiata con l'acido.
Rischia di perdere la vista e ha profonde ferite sulle gambe dove l'acido è colato dopo l'aggressione.
I sanitari tuttavia sembrano ottimisti e lei stessa dal letto di ospedale si è detta fiduciosa circa una sua ripresa.
"Sono viva, ce la farò" sono state le sue parole.
A sfregiarla sarebbe stato l'ex fidanzato di 29 anni originario di Capo Verde che la ragazza stessa avrebbe accusato.
Secondo la ricostruzione degli inquirenti l'uomo l'avrebbe aspettata sotto casa martedì sera, verso le 23,20, e poi le avrebbe gettato in faccia l’acido per sfregiarla. 
Poi dopo aver lanciato il liquido in faccia alla donna, sarebbe fuggito a bordo di un suv. 
Le sue ricerche sono state condotte per tutta la notte dai poliziotti della Questura di Rimini in stretta collaborazione con gli uomini del comando provinciale dei carabinieri.
Rimini, come sta Gessica sfregiata con l'acido: domani interrogatorio dell'ex
 
 
"È stato lui, il mio ex" ha subito detto la ragazza, che pare già in passato avesse subito minacce e violenze da parte dell'ex fidanzato, al punto da averlo denunciato ottenendo dalla Questura di Rimini un provvedimento di ammonimento nei suoi confronti.
Non sufficiente pare a scoraggiarlo dal mettere in atto il suo folle progetto, quello cioè di "uccidere" Gessica nella sua dignità di donna, privandola per sempre della sua bellezza. 
"Non ho fatto niente, non sono stato io - ha detto ai poliziotti che sono andati ad arrestarlo - ho passato la notte con un’altra donna".
L'uomo è stato sottoposto a fermo di polizia giudiziaria per lesioni personali gravissime aggravate dalla premeditazione, dai futili motivi e dalla crudeltà e condotto in carcere. 
Domani è previsto per lui l'interrogatorio di garanzia davanti al Gip.
Ora bisognerà vedere se il suo alibi reggerà davvero e se uscirà fuori questa ipotetica donna pronta a confermare la sua versione.



caricamento in corso...
caricamento in corso...