Renzi-forum su Tw: dalla multa della moglie alla Terra dei Fuochi

12 novembre 2013 ore 17:52, intelligo
"Mia moglie ha pagato la multa e ha chiesto scusa. Se facciamo anche polemiche su questo... Comunque, si chiama infrazione del codice stradale, lei ha pagato la multa e ha chiesto scusa”. Così Matteo Renzi risponde via twitter alle domande del popolo web. A chi gli chiede maggiore chiarezza su cosa intende fare per il Mezzogiorno, il sindaco-rottamatore annuncia che “la prima iniziativa da segretario Pd sarà nella Terra dei Fuochi”. Poi il fuoco di fila delle domande si sposta su sprechi e privilegi: “Gli sprechi in Italia sono a Roma e nelle regioni, non nei piccoli comuni, se si mettono insieme meglio, ma non sono loro il problema”. E a chi gli contesta di non poter fare il sindaco e il segretario del partito, Renzi replica secco: “Mi dicono non puoi fare due lavori in uno. Perchè fare il parlamentare non è un lavoro? Io non voglio diventare uno che sta dalla mattina alla sera a fare delle riunioni a Roma. Preferisco essere un segretario che sta in mezzo alla gente, a inaugurare asili e case popolari”.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...