Putin interviews stasera in tv: il presidente russo come non lo avete mai visto

12 ottobre 2017 ore 15:37, Andrea Barcariol
Stasera seconda parte del documentario di Oliver Stone, The Putin Interviews, in cui il noto regista intervista il premier russo. Andato in onda a giugno su Showtime fu accolto da alcuni critici come un’occasione per Putin di farsi propaganda. Altri invece lo hanno definito un vero corpo a corpo, un lungo film-intervista (ben 4 ore divise in quattro episodi) che Stone ha realizzato con Vladimir Putin tra il 2015 e il 2017, e che Rai3 trasmette in due parti. 

Putin interviews stasera in tv: il presidente russo come non lo avete mai visto
Putin apre a Stone luoghi dove nessun giornalista occidentale avrebbe mai sognato di mettere piede: la sua dacia, la sala del trono del Cremlino, i suoi uffici, mostrandosi in tutte le situazioni, dalla pesca alla partita di hockey. Il premier svela un volto nuovo tra schermaglie, battute, risposte piccate e ironia. 

LA REPLICA DI STONE
Il regista, noto per le sue posizioni di sinistra, ha accolto male le critiche, in particolare quella di aver incalzato poco il leader russo, prendendosela con "Qualche blogger che non capisce nulla". "Sono quattro ore dense di informazioni nelle quali per la prima volta Putin dà la sua versione dei fatti, dalle elezioni americane alla guerra in Siria. Non la mia, la sua. È importante ascoltarla, perché qui non l'abbiamo mai davvero fatto. Viene distorta dalle accuse che gli sono mosse" - ha sottolineato Stone. Poi una battuta sulle elezioni Usa che hanno visto trionfare Trump: "Non ci sono prove che le elezioni Usa siano state manipolate dalla Russia. Credo sia parte di un gioco di propaganda dell'America. La verità, per chi vuole guardarla, emerge dal documentario: lo sguardo e la mimica del corpo dicono molto di Putin".

#putininterview #stone #documentario
caricamento in corso...
caricamento in corso...