Nokia 150, torna il classico con tasti fisici ma la batteria è record

13 febbraio 2017 ore 13:54, Americo Mascarucci
Chiusa la partnership con Microsoft, Nokia guarda avanti ma tornando all'antico. Ecco infatti una sorta di cellulare della tradizione, un vero e proprio anti-smartphone. Si chiama Nokia 150 ed è in grado di ricevere ed effettuare chiamate, ricevere e inviare SMS, soprattutto ha una batteria che dura un mese intero in stand-by (pur essendo di soli 1.020 mAh). 
Niente WhatsApp, niente Facebook, niente Twitter, addio display touchscreen, bentornati tasti classici. 
L’azienda finlandese lancerà il suo dispositivo in Europa e lo venderà su Amazon a un prezzo bassissimo, circa 40€.
Nokia 150, torna il classico con tasti fisici ma la batteria è record

Caratteristiche generali
Nokia 150 sarà in olastica, non dispone né di Android né di Windows Phone. Fornirà telecomunicazioni sulla vecchia rete GSM, a 900 o 1800 Megahertz. 
Il punto di forza sarà la batteria da 1020 mAh in grado di garantire 31 giorni in standby o 22 ore di conversazione continua. 
Fra i contenuti multimediali una radio a modulazione di frequenza ascoltabile con cuffie da acquistare a parte, un software per ascoltare gli MP3.
C'è anche un video player per il piccolo schermo di 2,4 pollici
Infine da segnalare il doppio alloggiamento per le SIM,
Ora la vera sfida per Nokia sarà quella di piazzare sul mercato questo nuovo modello dal sapore antico che assomiglia tanto ad un salto all'indietro. Riusciranno i prezzi accessibili e la batteria superpotente a spingere gli utenti a dotatsi di un anti-smartphone?
#nokia150 #batteria #caratteristiche
caricamento in corso...
caricamento in corso...