I 50 anni di Patrick Dempsey, il bello dal cuore d'oro che ha fatto innamorare la tv

13 gennaio 2016 ore 20:48, Micaela Del Monte
Ha fatto innamorare mezzo mondo, poi ha spezzato il cuore a tutte le sue fan lasciando una delle serie più amate del mondo. Patrick Dempsey è diventato famoso così, grazie a Grey's Anatomy e il suo folle amore per Meredith Grey
Il DrStranamore ha conquistato così il successo e la notorietà che conta davvero. 

Ora Demspey si prepara a tornare sul grande schermo con il terzo capitolo di Bridget Jones sostituendo Hugh Grent nel cuore di Renee Zellweger. Gli inizi sono a metà degli Anni Ottanta, con una serie di pellicole non memorabili, tra commedie e horror, poi apparizioni in diverse serie tv, fino al 1989 quando recita in "Seduttore a domicilio" e diventa famoso. Nel 2000 ottiene una parte in "Scream 3" di Wes Craven e compare in alcuni episodi nella sit-com "Will&Grace". Fa un provino per interpretare il Dottor House, ma il suo destino è diventare un altro dottore della tv. Quello che lo renderà celebre in tutto il mondo. Tra i suoi film, anche "Transformer 3" e "Le regole della truffa".

I 50 anni di Patrick Dempsey, il bello dal cuore d'oro che ha fatto innamorare la tv
Oggi Patrick Dempsey compie 50 anni e continua a detenere titolo e scettro di sex symbol più amato della Tv. Come abbiamo già accennato, Dempsey è diventato negli ultimi anni uno dei più grandi sex symbol viventi. Sono diverse le classifiche che gli attribuiscono questo status: da quella di People del 2005, che lo vide classificarsi al secondo posto, a quella di BuddyTV, che lo elesse come l’uomo più sexy della tivù nel 2011. Un sondaggio del 2007 condotto dall’edizione francese di Elle lo vide classificarsi invece al 13esimo posto. Tuttavia, Dempsey ha dichiarato che ha cominciato a credere a queste classifiche solo dopo che la sua figlia di 3 anni gli ha detto di essere bello. E noi siamo assolutamente d'accordo con lei.

Patrick è un grande appassionato di motori e corse automobilistiche, come si può facilmente evincere dal suo profilo Instagram. Nel 2014 ha rivelato all’agenzia di stampa Reuters che non si tratta solo di un hobby, ma di un’attività che per lui è importante tanto quanto la recitazione. Oltre a gareggiare lui stesso, anche in gare di primissimo livello come la 24 ore di Le Mans, è proprietario del team Dempsey Del Piero Proton, da lui fondata insieme al calciatore italiano Alex. 

Non solo recitazione e corse però, il bellissimo della tv ha anche un cuore d'oro. Nel 2014 infatti l'attore perse la madre a causa di un tumore alle ovaie e per questo motivo nel 2008 aveva deciso di dare vita al Patrick Dempsey Center for Cancer Hope & Healing, un centro che vuole curare e fornire supporto alle persone colpite dal cancro. Per raccogliere fondi, organizza la Dempsey Challenge, una competizione che coinvolge annualmente ciclisti, corridori e nuotatori. Durante la sola prima edizione, vennero raccolte donazioni per un milione di dollari.
caricamento in corso...
caricamento in corso...