Di cosa è morto il nemico di Harry Potter, il professor Piton?

14 gennaio 2016 ore 14:26, Americo Mascarucci
L'attore britannico Alan Rickman è morto all'età di 69 anni dopo aver a lungo combattuto con una grave forma di cancro. 
Era diventato famoso interpretando il professor Piton della saga Harry Potter, acerrimo nemico del protagonista. 
Nato a Londra il 21 febbraio del 1946, dopo essersi diplomato alla Royal Academy of Dramatic Art (RADA), iniziò a lavorare in varie compagnie teatrali fino al debutto nel cinema degli anni Ottanta lavorando a Hollywood in film di cassetta come "Trappola di Cristallo" e "Die Hard - Duri a morire". Famosa l'interpretazione dello Sceriffo di Nottingham nel film Robin Hood con Kevin Costner per il quale conquista un Bafta, l'Oscar inglese.
Di cosa è morto il nemico di Harry Potter, il professor Piton?
Negli anni debutta come regista cinematografico ne "L'ospite d'Inverno" con Emma Thompson, una delle attrici con cui più ha lavorato. Tuttavia la popolarità a livello internazionale la deve tutta al personaggio del professore Severus Piton della saga di Harry Potter. Parte all'inizio interpretando l'insegnante di pozioni magiche e caratterizzandosi come il cattivo della situazione, l'antagonista negativo del protagonista, per poi concludere la serie in grande stile rivelandosi invece una specie di eroe pronto all'estremo sacrificio per il bene comune.

Nella vita ha avuto solo una lunghissima relazione con l'attivista politica Rima Horton, conosciuta nel 1956, sposata solo nel 2012 dopo 35 anni di convivenza. La sua ultima interpretazione è stato il doppiaggio del personaggio del millepiedi blu nel film "Alice Attraverso lo Specchio" in uscita a maggio.
Nella sua lunga carriera aveva conquistato un Emmy e un Golden Globe per la serie tv Rasputin. 

caricamento in corso...
caricamento in corso...