Azzannata al volto da un cane: bimba di 2 anni salva per miracolo

15 dicembre 2016 ore 9:20, Andrea Barcariol
E' stata azzannata al volto e alla schiena da un cane di grossa taglia. E' quanto accaduto oggi a una bimba di due anni mentre giocava nei giardini pubblici di piazza della Repubblica, a Barberino del Mugello. La piccola, che era in compagnia della nonna, è stata portata immediatamente con l'elisoccorso presso l'ospedale pediatrico Meyer, dove è stata sottoposta ad accertamenti. Secondo fonti mediche, fortunatamente, non sarebbe in pericolo di vita. Il primo a soccorrerla è stato un passante, che si è subito reso conto di quanto stava accadendo ed è riuscito ad allontanare il cane evitando che il drammatico evento potesse trasformarsi in vera e propria tragedia. L'animale, che al momento dell'aggressione era senza padrone, è stato preso in custodia dai Carabinieri. Secondo quanto dichiarato dal padrone, poi rintracciato, l'animale sarebbe scappato dal giardino di casa, un'abitazione nella zona, scavalcando un tunnel sotto la recinzione.

Azzannata al volto da un cane: bimba di 2 anni salva per miracolo
Non è il primo caso del genere che accade negli ultimi mesi. Lo scorso primo novembre, una bambina di 6 anni è stata morsa da un rottweiler sul pianerottolo di casa sua vicino L’Aquila. Il nonno 65enne ha ucciso a coltellate il cane ed è riuscito a salvare la nipote.
caricamento in corso...
caricamento in corso...