Radiohead, tra presente e passato, conquistano Firenze

15 giugno 2017 ore 20:30, Andrea Barcariol
Oltre 50mila fan sono accorsi al Parco delle Cascine per il concerto dei Radiohead a Firenze, prima tappa italiana del tour. Una serata trionfale per il quintetto dell’Oxfordshire, assente dai palcoscenici italiani dal 2012. Il gruppo guidato da Thom Yorke, con l’ingresso nel gruppo del chitarrista Jonny Greenwood, ha presentato dal vivo le canzoni estratte dall’album “A moon shaped pool”, pubblicato nel maggio 2016. Non sono mancati i grandi successi passati dei Radiohead, con un omaggio speciale a “Ok Computer”, disco che cambiò la storia della musica rock degli anni ’90 e che quest’anno compie 20 anni.

Radiohead, tra presente e passato, conquistano Firenze
A Firenze misure di sicurezza ferree per il concerto, dopo la tragedia di Manchester, la paura è sempre dietro l'angolo. Il primo brano è Daydreaming, ispirato al divorzio dall'ex moglie e madre dei due figli, morta poi lo scorso anno dopo una breve malattia, il pubblico apprezza e ascolta in religioso silenzio, poi è la volta di attingere da Ok Computer, album storico del 1997, da cui prendono sei brani che fanno letteralmente scatenare i fan. La scaletta è in crescendo con Thom Yorke che salta, urla e parla spesso in italiano, (immancabili il "vi amo", stile Renato Zero) ormai la sua nuova patria complice una recente love story.
Dal punto di vista organizzativo tutto è filato liscio dal punto di vista della viabilità sia all’ingresso sia al deflusso, con un comportamento davvero esemplare del pubblico.
Domani si replica a Monza, all’I-Days, Parco di Monza, Autodromo Nazionale poi il tour dei Radiohead proseguirà nel Vecchio Continente e toccherà alcuni dei più famosi e blasonati festival europei: è il caso di Glastonbury in Inghilterra (23 giugno) e Rock Werchter in Belgio (30 giugno). Fin troppo facile prevedere un altro bagno di folla.

RADIOHEAD
Nascono nell’Oxfordshire, si sono formati nel 1985. Fino al 1992, si chiamavano On a Friday: nella loro intensa carriera vantano qualcosa come 30 milioni di dischi venduti in tutto il mondo.
caricamento in corso...
caricamento in corso...