Roma, la promessa di Cole: “Ora lo scudetto”

15 luglio 2014 ore 14:54, intelligo
“Sono pronto a lottare per un posto in squadra e vincere trofei, spero di vincere il campionato”. Così Ashley Cole, difensore della Roma, al suo primo giorno al raduno dei giallorossi. Il terzino arrivato dal Chelsea rivela di aver deciso di venire a Roma “per continuare a collezionare presenze in Champions League; arrivo in un grande club, ambizioso, che si è rinforzato..”. Glissa invece la domanda dei cronisti su Garcia e Mourinho: “Ho sempre avuto una buona relazione con Mourinho, gli anni però passano per tutti e non ero più utile al progetto del Chelsea. Tra sei mesi potrò fare un paragone. Ho parlato con lo staff, ho gradito l’affetto della società che mi ha voluto fortemente e ho colto al volo quest’opportunità”. L’accoglienza dei tifosi è stata molto calorosa e Cole dimostra di apprezzarlo quando dice “sono qui anche per il calore della piazza, voglio provare emozioni”.  
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...