Ivan Basso "ottimista e sereno". Oggi l'intervento

15 luglio 2015, Andrea De Angelis
Forza Ivan Basso, oggi il campione dovrà correre la tappa più importante della sua vita.

Ivan Basso 'ottimista e sereno'. Oggi l'intervento
Basso
, dopo le visite e gli accertamenti all'ospedale S.Raffaele di Milano, per il riscontro di una lesione al testicolo sinistro che ha deciso il suo ritiro dal Tour de France verrà sottoposto nella giornata di oggi a "intervento chirurgico per chiarire la natura del problema e arrivare alla sua risoluzione".

"L'intervento - sottolinea la nota del S.Raffaele - verrà eseguito dal professor Francesco Montorsi, direttore dell'unità operativa di Urologia del San Raffaele, e dalla sua équipe". Gli specialisti hanno spiegato "che non esiste alcuna correlazione tra la lesione testicolare e l’attività sportiva svolta da Ivan Basso".

"C'è grande ottimismo - ha detto Basso sorridendo - mi sento molto sereno". "Lo spavento è stato forte, ma io cerco sempre di reagire anche nelle situazioni molto complicate e questa lo è. Però so di essere seguito da persone fantastiche. La bici mi è stata sempre fedele, anche questa volta la posizione dove ho il problema era difficile da scoprire in un altro modo. Questa banale caduta è stata importante perché mi ha costretto ad esami approfonditi ed a scoprire qualcosa che non deve esserci".
caricamento in corso...
caricamento in corso...