In viaggio col bebé: basta seguire le indicazioni dei neonatologi

16 giugno 2015, Marta Moriconi
In viaggio col bebé: basta seguire le indicazioni dei neonatologi
I neonati possono diventare un peso durante le vacanze estive, ma le ferie si possono affrontare al megl
io anche con in braccio un bimbo di appena qualche mese.

Non spaventatevi, ci ha pensato la Società italiana di neonatologia (Sin) ad elaborare i consigli utili, salvandovi da bufale e dandovi indicazioni assai pratiche. 

Primo: non viaggiare con neonati che non abbiamo superato i 10 giorni di vita, non ci sono le condizioni necessarie per monitorarlo al meglio rispetto all'avvio dell’allattamento, al calo ponderale, alla presenza di ittero.

Il pediatra in questa fase ha la precedenza su tutto e meglio se è vicino. 

Secondo: sì all'auto, attenti all'aria condizionata, ci deve essere un clima naturale favorevole alla loro delicatezza: meglio viaggiare nelle ore più temperate della giornata e se vi fermate mettete la macchina all’ombra. 

Terzo: sicurezza. State alle norme del Codice della Strada, a voi ci pensa l'art. 172:  serve l'ovetto per il neonato e secondo la normativa europea fissato bene al sedile. 

Ricordatevi che fino a 9 chili di peso del bambino il seggiolino è posto nel verso contrario al senso di marcia cosicché lo scheletrino del bambino e il suo assetto muscolare sono protetti dallo schienale dell'ovetto e non rischia facilmente fratture né gravi lesioni.
caricamento in corso...
caricamento in corso...