Con Samsung Galaxy S8 giochi con la 'best mode', news tecniche

17 gennaio 2017 ore 12:55, Luca Lippi
Samsung Galaxy S8, è tutto pronto, c’è la data di uscita e il prezzo. Presentazione il 29 marzo prossimo con l’uscita fissata ad Aprile, prezzo di partenza di 849 dollari. Informazioni credibili visto che non è così scontato che il top di gamma del colosso asiatico sarà presente al MWC 2017 di Barcellona (dove invece dovrebbe esserci il connazionale LG G6) e, solitamente, la seconda parte della primavera è quella in cui il nuovo Galaxy S viene immesso sul mercato.
La presentazione sarà per pochi eletti, non è una pratica desueta. In sostanza Samsung Galaxy S8 sarà presente in Spagna al MWC 2017 di Barcellona, ma non sarà né presentato né esposto. Secondo quanto accaduto  per il Blackberry Mercury al CES che è stato mostrato soltanto a stampa selezionata, in totale riservatezza, venendo poi svelato più tardi, anche il Samsung Galaxy S8 dovrebbe seguire stessa sorte.

Con Samsung Galaxy S8 giochi con la 'best mode', news tecniche
 

Il Samsung Galaxy S8 proverà a far dimenticare il flop dell’esplosivo Galaxy Note 7 e sarà il primo smartphone al mondo ad avere un lettore ottico delle impronte (scanner dell’iride). Il nuovo smartphone punterà anche sugli assistenti vocali pensati per pubblico maschile e femminile e su un comparto fotografico innovativo.
Le news più recenti che giungono da oltreoceano dicono che il Samsung Galaxy S8 rrà della modalità Beast Mode. Si tratta di una nuova funzionalità che dovremmo trovare sullo smartphone atta a renderlo più potente e prestante durante le sessioni di gaming. In pratica con la nuova Beast Mode gli utenti avrebbero la possibilità di utilizzare il Galaxy S8 in tutta la sua potenza hardware per alcune attività come, appunto, giocare.
Caratteristiche tecniche nel dettaglio
Il nuovo device avrà un display 5.7 pollici Quad HD con supporto 4K. Se così fosse il Galaxy S8 più che uno smartphone sarebbe un vero e proprio phablet. Caratteristiche, queste, pensate appositamente per supportare i contenuti in realtà virtuale e gli accessori Samsung di ultima generazione, come il Gear VR. Un altro particolare interessante è che l’S8 sarà disponibile solo in versione Edge, ossia con schermo con bordi arrotondati.
Per quanto riguarda il comparto fotografico, anche il Samsung Galaxy S8 sarà dotato di doppia fotocamera posteriore con sensori da 16 e 8 MegaPixel e sembra ci sarà un sistema duale sul retro con apertura focale f/2.0 e f/2.3 con sensori Sony. I rumor parlano anche della probabile presenza dell’autofocus nella fotocamera interna. 
Questo non è mai stato considerato una priorità, e le aziende finora si sono limitate ad aumentare la risoluzione e aggiungere la sensibilizzazione ottica. Il Samsung Galaxy S8 e S8 Edge sarebbero portatori di una grande novità nel settore, tuttavia non sono emersi dettagli sulla risoluzione della fotocamera interna, che al momento sembra ferma a 5MP.
Come anticipato, il Samsung Galaxy S8 dovrebbe essere il primo smartphone al mondo a includere un lettore ottico delle impronte digitali, per una velocità e precisione mai visti finora.
Il Samsung Galaxy S8 uscirà con Android 7.1 Nougat con interfaccia TouchWiz aggiornata. Si punterà molto sull’intelligenza artificiale con la nascita di due nuovi assistenti vocali: Bixby quello maschile e Kestra quello femminile.
In queste ore, però, la notizia più accreditata riguarda il lato software del terminale: S8 potrebbe implementare una nuova applicazione Salute, con caratteristiche che tenderebbero ad oscurare HealthKit e CareKit di Apple, incluse la possibilità di pianificare consultazioni on-line con medici, o addirittura pagare spese sanitarie.

autore / Luca Lippi
Luca Lippi
caricamento in corso...
caricamento in corso...