Effetto Europa: anche in Italia niente ricetta per la pillola del giorno dopo

17 marzo 2016 ore 15:49, Americo Mascarucci
Niente più ricetta medica per la pillola del giorno dopo. 
Lo ha stabilito una determina dell’Agenzia Italiana del Farmaco, pubblicata il 4 marzo, che ha predisposto per questo sistema anticoncezionale lo stesso regime previsto per la pillola dei 5 giorni dopo. Il provvedimento è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 3 marzo ed è entrato in vigore il giorno dopo. 
Con un’apposita delibera l’Aifa aveva già stabilito mesi fa che la pillola poteva essere venduta a tutte le donne maggiorenni direttamente in farmacia, senza bisogno della prescrizione medica o del test di gravidanza, adeguando perciò l’Italia alle direttive emanate a livello europeo dall’Ema.
L’Italia sembra arrivare ben ultima fra gli stati europei. 
Dal 2002 una Risoluzione del Parlamento europeo sulla salute e i diritti sessuali e riproduttivi raccomanda ai governi degli Stati membri e dei paesi candidati di agevolare l'accesso alla contraccezione d'emergenza a prezzi accessibili. 
Nel 2014 l'Unione Europea tramite la Commissione europea per i Prodotti Medicinali Umani (Autorità Europea per i Medicinali) ha reso disponibile tale farmaco anche senza la ricetta medica, dando l'ok all'accesso diretto al contraccettivo d'emergenza a base di ulipristal acetato dichiarando che debba essere applicata a tutti gli stati membri entro il 2015.

Del resto anche negli Stati Uniti funziona in questo modo.
Effetto Europa: anche in Italia niente ricetta per la pillola del giorno dopo
Dal 2006, per decisione della Food and Drug Administration, in Usa la pillola del giorno dopo è liberamente venduta tra i medicinali da banco e quindi non solo nelle farmacie ma anche nei supermercati. Tutte le donne che abbiano compiuto i 18 anni possono acquistarla senza prescrizione medica. Permane per le minorenni l'obbligo di presentazione della ricetta. Dal 2009 l'acquisto senza ricetta è stato esteso anche alle ragazze diciassettenni
In Francia è disponibile nelle farmacie senza la necessità di prescrizione medica. È inoltre disponibile gratuitamente nelle scuole anche per ragazze minorenni, senza l'obbligo di dichiarare la propria identità
In Spagna dal 2009 la pillola del giorno dopo è acquistabile in tutte le farmacie senza ricetta, anche dalle minorenni. In precedenza la pillola richiedeva la prescrizione medica, tuttavia poiché la legge spagnola permette ai Comuni libertà di scelta rispetto a tali ambiti regolamentari, in alcuni centri la distribuzione della pillola del giorno dopo era già libera e gratuita.
In Svizzera dal 2002 è disponibile nelle farmacie senza prescrizione medica.
Nel Regno Unito è disponibile senza la prescrizione medica in tutto il territorio britannico. Alcune città, come Manchester, hanno iniziato in via sperimentale la distribuzione gratuita.
La pillola del giorno dopo è inoltre disponibile senza prescrizione medica nei seguenti paesi: Sudafrica, Albania, Algeria, Australia, Belgio, Canada (Québec), Cile, Danimarca,Finlandia, Grecia, Israele, Messico, Paesi Bassi, Norvegia, Portogallo e Svezia, Romania, Brasile, Russia.

caricamento in corso...
caricamento in corso...