Ream, Appendino indagata. Toninelli: "Sarà atto dovuto". E l'autospensione M5S?

17 ottobre 2017 ore 11:19, intelligo
"Vi comunico che mi è appena stato notificato un avviso di garanzia dalla Procura di Torino per la vicenda Ream. Sono assolutamente serena e pronta a collaborare con la magistratura, certa di aver sempre perseguito con il massimo rigore l'interesse della Città e dei torinesi. Desidero essere ascoltata il prima possibile al fine di chiarire tutti gli aspetti di una vicenda complessa relativa all'individuazuone dell'esercizio di bilancio al quale imputare un debito che questa Amministrazione mai ha voluto nascondere". Sono le prime parole del sindaco di Torino, Chiara Appendino in un post pubblicato sul suo profilo Facebook dopo la comunicazione di garanzia ricevuta. 
Ream, Appendino indagata. Toninelli: 'Sarà atto dovuto'. E l'autospensione M5S?
INCHIESTA
L'inchiesta è stata aperta dal pm Marco Gianoglio e riguarderebbe l'area ex Westinghouse. Sotto la lente di ingrandimento ci sono 5 milioni di euro che il Comune di Torino avrebbe dovuto restituire a Ream, partecipata della Fondazione Crt che nel 2012 aveva acquisito il diritto di prelazione sull'area. La somma non è stata però versata, né iscritta a bilancio ma considerata come un debito fuori bilancio. Una scelta contestata dalle opposizioni in Consiglio comunale.

GRILLINI A DIFESA
"Finchè non capiamo di cosa di tratta non ci esprimiamo ovviamente. Siamo tranquilli, sara' sicuramente un atto dovuto che risale alla precedente amministrazione": ha tranquillizzato così i grillini Danilo Toninelli, a Rainews riguardo l'indagine sulla sindaca di Torino Chiara Appendino. "Chiara non sarebbe in grado neppure di prelevare una caramella a un altro bambino per darla a suo figlio", ha aggiunto. Poi ha spiegato come stanno gli animi: "Nel M5s c'è totale serenità e tranquillità. Sarà sicuramente un atto dovuto che risale alla precedente amministrazione. Chiara è una ragazza straordinaria". Quanto all'autosospensione, Toninelli ha detto: "Finchè non capiamo di cosa di tratta non capiamo".

IL POST

 

#appendino #m5s #indagata 
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...