Amici, Scanu "le canta" a De Filippi: "Grato a Maria, ma schiavo a vita no"

18 aprile 2017 ore 17:00, Americo Mascarucci
Nei giorni scorsi aveva fatto molto discutere un tweet di Valerio Scanu contro Maria De Filippi. Il cantante si era infatti inserito nella polemica in atto ad Amici 16 fra la "regina di casa" e Morgan, il coach della squadra bianca che aveva lasciato il programma in polemica con la conduttrice e criticando molto duramente la trasmissione fino a beccarsi una querela da Mediaset. Scanu aveva voluto prendere le distanze da tutti gli altri ex talent di Amici, da Emma Marrone ad Alessandra Amoroso che erano scesi in campo in difesa di Maria. "Ma tutte queste leccate di c**o, secondo voi, vi riserveranno un posto in paradiso?" aveva scritto polemicamente su Twitter 
Amici, Scanu 'le canta' a De Filippi: 'Grato a Maria, ma schiavo a vita no'
.

LA REPLICA - Contro Scanu si era scatenata l'ira social dei supporter della De Filippi che fra l'altro sono arrivati ad accusarlo di "sputare nel piatto dove ha mangiato" dal momento che la carriera di Valerio sarebbe decollata proprio grazie a Maria. 
Scanu però non ci sta e respinge le accuse al mittente.
"Molti hanno scritto che sputo nel piatto dove ho mangiato e, quindi, puntualizzo: devo la mia grande popolarità al talent e a Maria ma essere schiavo a vita per riconoscenza, anche no" ha risposto alle critiche facendo chiaramente intendere che la riconoscenza non significa "servilismo a vita". 
Nel lungo post su Fab Scanu scrive ancora:
"AMICI mi ha dato la possibilità, dopo tanti anni di piano bar (avevo 11 anni e mio padre si caricava decine di kg di strumentazioni sulle spalle per farmi mettere in tasca qualche soldo e per farmi fare quello che mi faceva star bene), dopo Canzoni sotto l’albero e dopo la vittoria a Bravo Bravissimo, di arrivare al grande pubblico. È stata una grande scuola sotto ogni punto di vista, un’esperienza unica che porterò sempre nel cuore e dove ho potuto confrontarmi con grandi professionisti, ‘coach’ preparati, competenti che erano lì accanto a me a guidarmi, a formarmi a 360 gradi nella recitazione, nel canto, nel ballo. Solo per citare alcuni nomi: Peppe Vessicchio, Luca Jurman, Gabriella Scalise, Fabrizio Palma, Grazia De Michele, Pino Perris, Fioretta Mari, Steve Lachance ecc". 
Ma come detto, riconoscenza non significa dover sempre dire che Maria De Filippi ha ragione e Scanu per meglio evidenziare il suo pensiero aggiunge: "Molti hanno scritto che sputo nel piatto dove ho mangiato e, quindi, puntualizzo: devo la mia grande popolarità al talent e a Maria ma essere schiavo a vita per riconoscenza, anche no. Dopo Amici nessuno mi ha regalato nulla, mi sono rimboccato le maniche e ho dovuto lottare con sudore e sacrifico anche contro Maria stessa per poter dire e scrivere: oggi sono ancora qui dopo 8 anni nel pieno della mia attività di cantautore, musicista e produttore discografico con la mia Natyloveyou"

L'ATTACCO A MARIA - E dopo la riconoscenza ecco l'affondo finale: "Ho letto tanti post a difesa del programma e ci sta, ma cerchiamo di essere realisti e meno ipocriti - conclude Scanu - perché sappiamo bene tutti che se non entri nelle grazie giuste l’anno dopo SEI FINITO!!! È ormai un circolo vizioso: c’è chi sale e chi scende dal carro … raccogli e prendi tutto ciò che Amici ti può dare, e ti da tanto, ma poi sei tu artefice del tuo destino … del tuo futuro da artista e da essere umano… perché finito il programma non c’è più spazio per te".
Maria dunque grande scopritrice di talenti ma anche affossatrice di carriere se non soddisfatta della propria creatura? Scanu sembrerebbe voler affermare questo, quasi dando una mano a Morgan e facendo apparire il defenestrato coach della squadra bianca, molto meno cattivo di quanto lo si è voluto rappresentare. La cattiva è invece Maria De Filippi? Di certo Scanu, a differenza di Emma e di Alessandra Amoroso non mantiene un buon ricordo della sua "scopritrice" e soprattutto rifiuta l'etichetta di creatura della De Filippi. Perché se è vero che il successo è arrivato con Amici, tutto il resto è venuto da solo e senza aiuti da parte di chicchessia. Situazione questa che fa ritenere a Scanu di non aver alcun debito a vita nei confronti di Maria.
Amici, Scanu 'le canta' a De Filippi: 'Grato a Maria, ma schiavo a vita no'

IL RAPPORTO CON AMICI - nel 2008 partecipa all'ottava edizione classificandosi secondo. Il 10 aprile 2009 pubblica il suo primo EP, Sentimento, il cui omonimo singolo e primo estratto dallo stesso, raggiunge la 3ª posizione della Top Digital Download italiana.Per supportare le vendite dell'EP svolge il Sentimento tour con il suo gruppo per più di 50 date. da maggio a settembre 2009 e in concomitanza col suo inizio pubblica come secondo singolo il brano Dopo di me, brano scritto da Malika Ayane, che raggiunge come posizione massima la numero nove della Top Digital Download italiana.
Nel giugno dello stesso anno, partecipa ai Wind Music Awards 2009 ed è premiato come Premio cd oro per le vendite dell'EP Sentimento. Successivamente l'EP ottiene la certificazione disco di platino per le oltre 70.000 copie vendute.
L'8 luglio successivo pubblica il singolo Listen, cover dell'omonimo brano di Beyoncé, non contenuto in alcun album del cantante.
Il 18 settembre è pubblicato il singolo Ricordati di noi anticipando così l'uscita del suo primo album, che avviene il 16 ottobre 2009 divenuto disco d'oro già dalle prenotazioni. Il brano è poi inserito anche nella colonna sonora della pellicola Amore 14 di Federico Moccia. L'album, Valerio Scanu, certificato disco d'oro per le oltre 35.000 copie vendute e contenente sette brani, è ripubblicato il 4 dicembre come Valerio Scanu (Edizione Natale), con l'aggiunta di quattro tracce. La promozione dell'album continua prima con la pubblicazione, avvenuta il 27 novembre, del singolo Polvere di stelle e successivamente con la partenza del tour breve Valerio Scanu Tour, svoltosi in sei tappe a cavallo tra dicembre 2009 e gennaio 2010.
Il 20 febbraio 2010 vince il 60° Festival di Sanremo 2010 con la canzone Per tutte le volte che... che diventa un vero e proprio tormentone.

#amici #scanu #defilippi

caricamento in corso...
caricamento in corso...