Nel nome del padre... Roger Waters a Anzio

18 febbraio 2014 ore 14:33, intelligo
Consegnata a Roger Waters la cittadinanza onoraria di Anzio e una medaglia d'oro che recita: "In memoria di Eric Fletcher Waters, sbarcato ad Anzio e disperso nelle paludi della guerra, ritrovato nei nostri cuori e nel nostro desiderio di pace e libertà attraverso l’intensa Poesia di suo figlio Roger, Ambasciatore di Pace, al quale la Città di Anzio con profonda gratitudine conferisce la Cittadinanza Onoraria". All'ingresso in Comune, il leader del Pink Floyd, acclamato dalla folla, è stato accolto dalla corale polifonica che cantava "Another brick in the wall". Waters si è fermato tra la ressa dei fotografi e ha detto "I love you" applaudendo e inviando un bacio agli interpreti.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...