Pokémon stop&Go, i continui down mandano in tilt gli utenti

18 luglio 2016 ore 13:50, Micaela Del Monte
Per chi aveva aggirato "il blocco" di Pokémon Go in Italia i continui down non saranno una novità, ma dal 15 luglio, quando l'app è approdata ufficialmente nel nostro Paese, di problemi ce ne sono stati tanti e il tutto è causa ovviamente delle migliaia di persone che giocano ad ogni ora del giorno e della notte intasando i server. Ieri sera e questa mattina tutto è andato nuovamente in tilt non permettendo l'accesso al gioco per parecchie ore, da qualche minuto però sembra sia stato ristabilito l'ordine e gli utenti italiani possono tornare a giocare tranquillamente cercando di catturare i mostriciattoli che ancora mancano nel Pokèdex. 

Pokémon stop&Go, i continui down mandano in tilt gli utenti
Critiche e stop che però non fermano i giocatori: in America l'app è più utilizzata di Facebook, Snapchat e WhatsApp, mentre sono già oltre 10 milioni i dispositivi android che l'hanno scaricata. Su Twitter molti utenti hanno scritto #pokemondown, e l'hastag è già diventato virale. Tante ovviamente le lamentele per i continui "down" dell'app. "Ok ora è troppo, mettetelo a posto!!!", scrive ad esempio un utente su twitter, mentre un altro riporta "sono talmente disperato che catturo bottigliette per strada". Nel corso della giornata si è fatta strada anche l'ipotesi, non confermata dall'azienda, che dietro le difficoltà ci fosse un attacco hacker. Dal canto suo il colosso giapponese ha ammesso le moltissime problematiche in un tweet in cui ha affermato di stare lavorando a una soluzione il che potrebbe cominciare a tranquillizzare gli utenti che stanno letteralmente perdendo la pazienza. 
caricamento in corso...
caricamento in corso...