Tre caffè al giorno tolgono il medico di torno e allungano la vita

18 novembre 2015 ore 14:54, intelligo
Tre caffè al giorno tolgono il medico di torno e allungano la vita
Per gli inguaribili amanti del caffè c’è una buona notizia. Una tazzina al giorno toglie il medico di torno e allontana il rischio di morte prematura. E pensare che finora si sapeva esattamente il contrario, ovvero che bere alcuni caffè al giorno non era proprio la regola aurea per una sana e corretta alimentazione.  Ma adesso c’è un nuovo studio a confermare la tesi ed è stato condotto da un team di ricercatori americani secondo i quali un consumo moderato di caffè può contribuire a ridurre il rischio di morte prematura. L’esito dello studio è stato pubblicato sul sito online “Circulation” e sostenuto con grant di ricerca dei National Institutes of Health (Nih). Secondo gli esperti chi consuma dalle tre alle cinque tazzine di caffè al giorno potrebbero avere meno possibilità di morte prematura a causa di malattie, rispetto a chi invece non è un consumatore abituale della bevanda molto amata dagli italiani. I benefici sarebbero tali e quali anche per chi preferisce il caffè decaffeinato. In pratica, secondo il team di ricercatori diminuirebbe il rischio di patologie cardiovascolari, neurologiche ma anche quelle collegate al diabete di tipo 2.

Ming Ding, uno dei ricercatori che hanno condotto lo studio, spiega che “i composti bioattivi del caffè riducono la resistenza all'insulina e l'infiammazione sistemica. Tuttavia, sono necessari ulteriori studi per indagare i meccanismi biologici che producono questi effetti”.  Lo studio è stato portato a termine monitorando i dati di chi ha partecipato a tre maxi studi, ovvero 74.890 donne del Nurses' Health Study, 93.054 del Nurses' Health Study 2 e 40.557 uomini dell'Health Professionals Follow-up Study. Il livello di consumo delle bevanda è stato registrato attraverso questionari che sono stati ripetuti e confermati ogni 4 anni nell'arco di circa 30 anni. Durante tutto il periodo di riferimento, 19.524 donne e 12.432 uomini sono morti per una serie di cause. Dunque, buon caffè a tutti. 

LuBi
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...