WhatsApp, come condividere live la posizione (anche nei gruppi)

18 ottobre 2017 ore 16:32, Micaela Del Monte
WhatsApp non si ferma mai, i cambiamenti sulla chat verde infatti continuano imperterriti. Così, dopo l'arrivo di WhatsApp Business e della possibilità sia di eliminare i messaggi inviati per sbaglio che effettuare chiamate di gruppo ora sarà possibile anche far visualizzare la propria posizione in tempo reale. Infatti dopo i test nella versione non definitiva dell'applicazione, la funzione ora è ufficialmente disponibile per gli utenti di iPhone e smartphone Android con rilascio graduale nelle prossime settimane. Lo annuncia la chat di proprietà di Facebook sul suo blog.

WhatsApp, come condividere live la posizione (anche nei gruppi)
Sul blog ufficiale dell'azienda, si dice che si può utilizzare per "incontrare i propri amici, far sapere che si è salvi o condividere il proprio percorso". Quando un utente condivide la propria posizione volontariamente, potrà selezionare tra diversi frame per indicare il track live. Ad esempio, se una persona ha bisogno di incontrarsi con un'altra in un certo caffè, può condividere la propria posizione live per una durata di 15min o un'ora, eliminando quindi la necessità di inviare aggiornamenti costanti. Un utente può scegliere anche una durata di 8 ore, tempo massimo a cui è stato limitato.

"Oggi lanciamo una nuova funzione che ti permette di condividere la tua posizione in tempo reale con la tua famiglia o i tuoi amici – si legge in un post sul blog ufficiale dell’app – la funzione “posizione attuale” è un modo semplice e sicuro per dire a qualcuno dove ti trovi: puoi usarla per incontrare un gruppo di amici, avvisare i tuoi familiari che sei al sicuro o far sapere tra quanto tempo raggiungerai la tua destinazione”. WhatsApp si allinea così all’offerta di concorrenti come Telegram, Messaggi di Apple o Messenger che, in misure diverse, più o meno elastiche, consentono la stessa cosa.

Tra le impostazioni della privacy si potranno gestire le persone che potranno vedere la posizione in base agli aggiornamenti. Se in un gruppo ci sono diverse persone che mandano la posizione, vengono tutte visualizzate in un'unica mappa.
Una volta mandata la posizione, sulla mappa apparirà una puntina con il tempo rimanente. L'utente però potrà decidere di interrompere la condivisione in qualsiasi momento. La funzionalità criptata end-to-end garantisce la riservatezza della posizione condivisa.

caricamento in corso...
caricamento in corso...