Tetraplegico e cieco dj Fabo vuole morire: appello a Mattarella per eutanasia

19 gennaio 2017 ore 15:43, intelligo
di Stefano Ursi

Emerge in queste ore sui media il video-appello di Fabiano Antoniani, conosciuto ai più come dj Fabo, 39 anni, che dopo un terribile incidente stradale oggi è tetraplegico e ha perso la vista. Dopo anni di terapie che non hanno avuto esito, ora il giovane chiede, in un video-appello al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella realizzato con l'aiuto della fidanzata e dell'Associazione Luca Coscioni, di essere libero di scegliere di non vivere più così. ''Signor Presidente della Repubblica, vorrei poter scegliere di morire, senza soffrire. Ma ho scoperto di aver bisogno di aiuto'', dice nel video.

Tetraplegico e cieco dj Fabo vuole morire: appello a Mattarella per eutanasia
In cui ripercorre le tappe della sua vita fino ad oggi: ''Il 13 giugno 2014 sono diventato cieco e tetraplegico a causa di un incidente in macchina. Non ho perso subito la speranza però. In questi anni ho provato a curarmi, anche sperimentando nuove terapie. Purtroppo senza risultati. Da allora mi sento in gabbia. Non sono depresso, ma non vedo più e non mi muovo più''. L'appello è al Quirinale e si esplica in queste parole: ''Signor Presidente – dice – sappiamo che non spetta a lei approvare le leggi. Le chiediamo però di intervenire affinché una decisione sia presa. Per lasciare ciascuno libero di scegliere fino alla fine''.

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...