Dal Giappone la dieta delle banane: come dimagrire in pochi giorni

19 ottobre 2017 ore 19:12, intelligo
L'autunno è tempo di diete in cui si cerca di smaltire qualche chiletto preso in estate e si tenta di arrivare in forma in vista delle abbuffate natalizie. Tra quelle consigliate in queste periodo ce ne è una che arriva dal Giappone: la dieta della banana. Creata da Hitoshi Watanabe e da sua moglie, ha come principale la banana suddivisa nei diversi pasti della giornata e unita a 4 regole base: non mangiare nulla oltre le 8 di sera, non mangiare gelati, evitare di bere latte o bevande alcoliche dopo cena, bere solo acqua a temperatura ambiente con i pasti.

Dal Giappone la dieta delle banane: come dimagrire in pochi giorni
Un vademecum rigido che però sembra dare i suoi frutti e il suo creatore sostiene che si riescono a perdere 3 kg in 4 giorni. Una previsione molto ottimistica ma anche 3 chili in un mese non sarebbe un brutto risultato. Secondo Watanabe, la banana grazie al suo contenuto di zuccheri e carboidrati, nutre e sazia senza appesantire. L'importante è imporsi che deve essere l'unico alimento dolce, evitando di unirla ad altri alimenti che fanno ingrassare.
Si inizia a colazione mangiandone una oppure un frullato a base della stessa accompagnata da the, yogurt, spremuta di arancia, bicchiere di latte o caffè, a metà mattinata un’altra banana, idem a pranzo e a cena, dove il pasto dovrebbe sempre iniziare con una banana seguito da ricotta, pane integrale, insalata, uova sode e carne di tacchino ai ferri. Una dieta a basso contenuto glicemico che oltre a far dimagrire consente di prevenire il diabete e le malattie cardiovascolari. Alla base di questo regime ci sono alimenti a basso contenuto glicemico ma la scelta dei nutrimenti avviene in base alla loro particolarità e potenzialità metaboliche. Si prediligono frutta, carne, formaggi, legumi, yogurt, spinaci, insalata e via dicendo mentre sono banditi del tutto zucchero, pane bianco, alcolici mentre permessi ma molto limitatamente pasta, patate, riso e in genere i carboidrati.

PROPRIETA'
Le banane, ricche di potassio, sono davvero preziose per dare energia ma non solo: proteggono dall'ipertensione, contengono vitamina B6 che aiuta a combattere le infezioni e la depressione, è ricca di altre vitamine come la A, B1, B2, C, PP e la E. Queste vitamine aiutano a mantenere la pelle luminosa e combattere l'invecchiamento cutaneo e offre una funzione defaticante e rimineralizzante.

TIPO DI BANANE DA USARE
Devono essere fresche e della giusta maturità, perchè quelle acerbe sono indigeste, mangiatele sempre in orario lontano dai pasti principali e ricordatevi di bere sempre tanta tanta acqua (due litri al giorno). Se volete potete sostituire l'acqua con tè verde e tisane alla frutta.

#banane #dieta #giappone
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...