Fatture e corrispettivi elettronici, c'è ancora tempo fino al 31 marzo: chi agevolato

02 dicembre 2016 ore 17:02, Micaela Del Monte
L'Agenzia delle Entrate ha pubblicato ieri il provvedimento n. 212804 (modificando i precedenti provvedimenti n. 182070 e 182017) stabilendo che le imprese ed i professionisti che decideranno di trasmettere telematicamente i dati delle fatture emesse e ricevute e dei corrispettivi all'Agenzia delle Entrate, avranno tempo fino al 31 marzo 2017 per comunicare la propria adesione

Il precedente termine era fissato al 31 dicembre ed è stato posticipato al fine di consentire ai contribuenti una miglior analisi della convenienza ad esercitare l'opzione. Si ricorda che i contribuenti che eserciteranno l'opzione della fatturazione elettronica avranno diritto a determinate agevolazioni e semplificazioni, nello specifico: beneficio della procedura accelerata di rimborso, riduzione di un anno del termine per gli accertamenti, utilizzo del Sistema di Interscambio per scambiare le fatture elettroniche con i propri clienti.

Fatture e corrispettivi elettronici, c'è ancora tempo fino al 31 marzo: chi agevolato
Entrambi i provvedimenti – quindi sia quello relativo alle fatture che ai corrispettivi – prevedono che l’opzione per la trasmissione dei dati deve essere esercitata:

- esclusivamente in modalità telematica, mediante l’apposita funzionalità del sito web dell’Agenzia delle Entrate, previa autenticazione con le credenziali dei servizi telematici;
- entro il 31 dicembre dell’anno precedente a quello in cui si intende azionare la nuova modalità di trasmissione. Quindi, in relazione al 2017, a regime, l’opzione andrebbe effettuata entro il 31 dicembre 2016.

La scelta ha efficacia per 5 anni e, in assenza di revoca (da esercitarsi anch’essa con modalità esclusivamente telematiche entro il 31 dicembre dell’ultimo anno di compimento del quinquennio) si estende per un altro quinquennio. Le modifiche sono state effettuate al fine di consentire ai contribuenti, nonché agli intermediari, un completo approfondimento delle specifiche tecniche e un’accurata valutazione in merito all'opportunità di esercitare le opzioni.
caricamento in corso...
caricamento in corso...