''Super-fungo'' Candida Auris, torna allarme negli Usa: dove si contrae infezione

02 maggio 2017 ore 13:23, Stefano Ursi
L'allarme si sta diffondendo prevalentemente fra New York e New Jersey, ma i Centri americani per il controllo e la prevenzione delle malattie parlano senza mezzi termini di una ''minaccia globale per la salute'': è la ''Candida Auris'', il fungo che venne isolato per la prima volta nel 2009 nell'orecchio di un anziano giapponese ricoverato a Tokyo. Fungo che poi è passato anche in altri Paesi come appunto gli Usa, in cui il primo caso è datato 2013 e dove oggi sarebbe ricomparso. A New York negli ultimi mesi, infatti, si sono registrati 44 casi di infezione resistente ai farmaci e 17 morti, nonostante non sia stato possibile per tutti confermare il collegamento causa-effetto, in quanto i pazienti deceduti erano affetti da patologie preesistenti e dunque il condizionale in questo caso è d'obbligo.

''Super-fungo'' Candida Auris, torna allarme negli Usa: dove si contrae infezione
Img.Rep.
Candida Auris, spiegano gli esperti americani, si comporta come un super-batterio e la grande difficoltà, oltre alla sua potente resistenza ai funghicidi, è costituita dal fatto che spesso viene scambiata per Candida comune, peraltro molto presente in ambienti ospedalieri. Il super-fungo colpisce soprattutto soggetti deboli, come anziani o neonati e si diffonde facilmente in attrezzature e strumenti utilizzati nell'ambito ospedaliero; entra in circolo nel sangue e crea infezione sistemica. Spiegano gli esperti americani che la diffusione e l'infezione spesso avviene fra persone che sono ricoverate da tempo in ospedale. È proprio negli ospedali, finora, che il fungo si è diffuso. Gli esperti, contestualmente al lancio dell'allarme per la diffusione del super-fungo, hanno dato alcuni consigli su come prevenire la diffusione in presenza di soggetti già colpiti: accurata pulizia delle stanze con prodotti specifici, isolamenti dei soggetti fino alla guarigione e decontaminazione cutanea con prodotti anche qui specifici.

#candidaauris #fungo #resistente #Usa
autore / Stefano Ursi
caricamento in corso...
caricamento in corso...