The Legend of Zelda: Breath of the Wild -1: news su giocatori e strumenti

02 marzo 2017 ore 18:56, Americo Mascarucci
Arriva domani, 3 marzo, The Legend of Zelda: Breath of the Wild il videogioco di genere azione-avventura con elementi survival, disponibile per le console Nintendo Switch e Wii U, PEGI 12+. Il gioco abbraccia un'impostazione open world, con una mappa di gioco dodici volte più ampia rispetto a quella di Twilight Princess. "Il mondo di Hyrule che abbiamo creato per The Legend of Zelda: Breath of the Wild è così esteso e animato perché volevamo offrire un’esperienza ancora maggiore ai giocatori", ha dichiarato Eiji Aonuma, game designer e producer di Nintendo.

CARATTERISTICHE
La prima novità destinata a saltare subito agli occhi del giocatore è che il protagonista Link potrà sottostare ai gusti del giocatore, fino a quando non riusciurà ad ottenere la forza, gli equipaggiamenti o le conoscenze necessarie per esplorare l'area. 
Lo strumento con cui si muoverà fra le insidie è il Sheikah Slate che viene utilizzato sia per interagire con l'ambiente sia per usare un potere magnetico.
The Legend of Zelda: Breath of the Wild -1: news su giocatori e strumenti

LA TRAMA
Sono passati ben cento anni da quando lo scontro con la minaccia Ganon ha portato alla sconfitta di Link, e dei quattro paladini a protezione del regno e della principessa Zelda. La profezia però è sempre stata chiara: un giorno l’eroe si sarebbe risvegliato e sarebbe tornato a salvare la Principessa e il suo regno. Peccato che una volta risvegliato il nostro Link si è trovato completamente senza memoria…ma in possesso della tavoletta Sheikhan. Uno strumento magico in grado di emanare un potere mistico e probabilmente appartenente ad una civiltà passata.

LE ARMI
Il giocatore avrà a disposizione tutti gli strumenti che gli serviranno per affrontare le varie prove. 
Ci sarà il Kalamitron, che permetterà di sollevare e spostare oggetti metallici, lo Stasys capace di bloccare qualsiasi oggetto, il Glacyer grazie al quale erigere colonne di ghiaccio. 
Intanto come riporta Videogamer Italia "l'embargo sulle recensioni di The Legend of Zelda: Breath of the Wild si è concluso da pochi minuti ed i vari articoli hanno iniziato ad approdare dal web. Sembra che ci troviamo di fronte ad un successo clamoroso del titolo, almeno per quel che riguarda la stampa specializzata. In breve ci sono più 10 che alle Olimpiadi. In ogni caso pare proprio che il titolo di debutto di Nintendo Switch sia piaciuto molto. Scopriremo domani se anche il pubblico sarà dello stesso avviso. Nintendo ha riposto grande fiducia in questo titolo, che stando a quel che sembra pare essere un vero e proprio capolavoro che non si vedeva da tempi immemori".
#The Legend of Zelda #Breath of the Wild #uscita
caricamento in corso...
caricamento in corso...