Allarme Ebola: "Il virus potrebbe mutare e trasmettersi con il respiro"

02 ottobre 2014 ore 15:51, intelligo
Anthony Banbury, capo della missione Onu che in Africa Occidentale sta combattendo contro il virus, ha spiegato al Telegraph:
“Il virus dell’Ebola potrebbe mutare e diffondersi per via aerea se l’epidemia non verrà tenuta sotto controllo velocemente”.
Il virus dunque potrebbe trasmettersi anche con il respiro.  Questo l'allarme lanciato dalle Nazioni Unite all'indomani del primo caso statunitense. "L'uomo contagiato - è stato comunicato oggi - sarebbe stato a contatto con almeno 80 persone".    

Allarme Ebola: 'Il virus potrebbe mutare e trasmettersi con il respiro'

    Cresce l'allerta anche in Italia. "Siamo pronti anche per l'evacuazione di eventuali nostri pazienti", ha detto il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin dopo la notizia del primo caso diagnosticato negli Stati Uniti. "Quello di cui dobbiamo preoccuparci - ha chiarito - è di fermare l'epidemia, perché se questa dovesse diffondersi, allora potrebbe creare problemi per il trasporto delle persone in tutto il mondo".
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...