Super Mario Run batte Pokémon Go: per Nintendo 24 ore da record

20 dicembre 2016 ore 16:46, Marta Moriconi
Super Mario Run in questi pochi giorni, ha già avuto riscontri a dir poco incredibili, registrando download e profitti da record. 
Nel giro di sole 24 ore, si è aggiudicato un posto nella Top 5 delle App che hanno guadagnato di più nel loro primo mese di vita. 

Come riporta il Corriere della Sera "secondo Apptopia il lancio di Super Mario Run è riuscito a superare quello di Pokémon Go, sviluppato da Niantic. Un risultato eccezionale se si considera che Super Mario Run è solamente un «endless runner», cioè un videogame a piattaforme a scorrimento laterale dove il personaggio si muove automaticamente e il giocatore deve solo farlo saltare. 
Un gameplay reso celebre da Ubisoft col suo Rayman Jungle Run nel 2012 ma Super Mario, si dirà, è un'altra cosa. Eppure ci sono alcune precisazioni da fare. 
La prima è che mentre Pokémon Go è stato lanciato alla spicciolata, attivandosi in un crescente numero di nazioni, Super Mario Run ha goduto di una release simultanea in tutto il mondo. 
Ovvio quindi che il suo lancio abbia surclassato quello del blockbuster di Niantic. 
Inoltre Super Mario Run ha goduto di una promozione senza precedenti: negli USA è stato presentato addirittura durante lo show di Jimmy Fallon, uno dei programmi televisivi più seguiti, mentre la sua presentazione ha monopolizzato la scorsa conferenza di Apple. Tant'è che qualcuno, non senza una certa malizia, commentò che erano anni che non si assisteva a un evento stampa di Nintendo così convincente. Non bastasse, il banner di Super Mario Run ha dominato per settimane l'App Store, rimanendo bene impresso nelle retine (e nelle coscienze) di milioni di utenti iOS".
Super Mario Run batte Pokémon Go: per Nintendo 24 ore da record

Super Maria Run si gioca in tre livelli: Mondi, Sfida e Castello. 
Nella prima modalità c'è la versione classica di un gioco di Mario: ci sono sei mondi divisi in vari livelli da attraversare schivando nemici e saltando i vari ostacoli che si presentano e ovviamente raccogliendo monete. A differenza del solito, Mario corre sempre e noi ogni volta che tocchiamo lo schermo lo facciamo saltare, e più il tocco è lungo più il salto è alto. 
Se invece si seleziona la modalità Sfida si gioca contro altre persone online e si tratta di una gara a chi fa le evoluzioni migliori. 
Nell'ultima modalità, Castello, si è davanti davanti a un'altra dinamica classica. 
Il cattivo per antonomasia, Bowser, ha devastato tutto il mondo di Mario e rapito, come da copione, la Principessa. A Mario tocca, oltre al classico compito di salvare la Principessa, il più arduo compito di ricostruire il Regno sfruttando le monete accumulate nei due precedenti modi di gioco: comprare case, edifici e tutto  ciò che è stato distrutto dal cattivo. 
Ovviamente non mancano nemmeno tutti i protagonisti del mondo di Mario: suo fratello Luigi e il dinosauro Yoshi ad esempio, che si sbloccano durante il gioco e si possono usare per giocare ed avere esperienze di gioco diverse, dato che hanno caratteristiche di movimento diverse da Mario. 
Mario Run è gratis per i primi livelli, ma chi vuole il gioco completo deve spendere 9,99 euro.

caricamento in corso...
caricamento in corso...