La seconda vita di Google +, come cambia look il social di Big G

20 gennaio 2017 ore 12:17, Micaela Del Monte
Nuovo anno, nuovo stile. Dopo LinkedIn anche Google Plus rifà il look. Il social poco fortunato firmato Mountain View ha infatti messo in cantiere un restyling che tenterà di riportare alla luce quello che si prospettava essere una delle piattaforme di maggior successo. In un post apparso sul blog ufficiale dell’azienda di Big G la product manager Danielle Buckley ha spiegato le nuove funzionalità – che si possono vedere già adesso collegandosi al proprio profilo – che dovrebbero rilanciare Google Plus, la cui versione classica verrà ufficialmente chiusa il 24 gennaio. Quello del social Google sarà un maxi-aggiornamento che dimostra come il colosso californiano abbia ancora voglia di puntare su un mercato potenzialmente enorme come quello dei social network. 
La seconda vita di Google +, come cambia look il social di Big G
Ritornano gli Eventi, sarà possibile crearli nella versione web della piattaforma ma non per la G Suite (le versioni delle app e servizi Google dedicati al lavoro). Altra novità riguarda i commenti: il social eliminerà quelli ritenuti inutili (ad esempio chi chiede agli utenti un 'follow', cioè di essere seguiti) per creare garantire più qualità nelle conversazioni. Per vedere tutti i commenti basterà aprire la tendina del menù e cliccare su una funziona apposita. Infine, arriva la funzione di zoom per le foto, già adottata da Facebook e Instagram.
caricamento in corso...
caricamento in corso...