Cielo esoterico: Solstizio d'Estate e plenilunio oggi (e poi nel 2062)

20 giugno 2016 ore 23:59, Micaela Del Monte
In un anno ricco di eventi astronomici non poteva mancare il connubio perfetto: quello tra il solstizio d'estate e il pleniluinio accompagnato da Marte e Saturno. Il giorno più lungo dell'anno, con 15 ore e 14 minuti di luce, verrà accompagnato dalla luna piena, un evento questo che non avveniva da oltre 30 anni. L'ultima coincidenza di Luna Piena e solstizio d’estate è avvenuta nel 1967, anche se numerose volte i due eventi sono stati molto vicini. In linea di massima le fasi della Luna ricorrono ogni 19 anni ma non è detto che il plenilunio e il solstizio d’estate coincidano alla perfezione con questa cadenza, cosa che in effetti accade di rado. Tra 19 anni, il 20 giugno 2035, ad esempio, non vi sarà questo evento, mentre il prossimo dovrebbe avvenire il 21 giugno 2062 (si consideri che i dati sono basati su orari UTC).

Cielo esoterico: Solstizio d'Estate e plenilunio oggi (e poi nel 2062)
La Luna piena in arrivo inoltre ha qualcosa di speciale: è la quarta di quattro pleniluni tra l’equinozio di marzo 2016 ed il solstizio di giugno 2016. Di solito ci sono solo tre lune piene in una stagione (tra un equinozio e un solstizio e viceversa), più raramente quattro.

Il solstizio d'estate avviene quando "il Sole nel suo moto apparente lungo le costellazioni dello Zodiaco si trova più a Nord rispetto all'Equatore celeste", ha spiegato l'astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope. Questa posizione del Sole ne garantisce la massima permanenza al di sopra dell'orizzonte e spiega perché il solstizio d'estate sia il giorno più lungo dell'anno, nel senso che il periodo di luce ha la massima durata.

A Roma, per esempio, domani (21 giugno) il sole sorgerà alle ore 5.34 e tramonterà alle 20.48.

A dare il benvenuto al primo giorno d'estate ci sarà quindi anche la Luna piena, che sarà la più bassa sull'orizzonte dall'inizio dell'anno. Questo, osserva Masi, accade "perché se il Sole è nel punto più a Nord, la Luna piena, che è opposta al Sole, si troverà nel punto più a Sud. A rendere ancora più suggestiva la notte del solstizio, la Luna sarà in compagnia di Marte e Saturno, che tutti insieme offriranno una spettacolare "parata di corpi celesti"".
caricamento in corso...
caricamento in corso...