Emilia Romagna, la terra trema ancora: scossa di magnitudo 3.7 a Castel del Rio

20 giugno 2017 ore 8:41, Eleonora Baldo

Trema ancora la terra in Emilia Romagna, Regione già devastata dal sisma nel 2012. Secondo quanto reso noto dall’ Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) la scossa, manifestatasi alle 03.37 di questa notte, sulla porzione di Appenino racchiusa tra la provincia di Bologna e quella di Ravenna, ma percepita anche nelle zone di Imola e Faenza,  avrebbe presentato una magnitudo pari a  3.7 gradi della scala Richter.

Emilia Romagna, la terra trema ancora: scossa di magnitudo 3.7 a Castel del Rio

Sempre secondo quanto riportato dall’INGV il sisma sarebbe stato localizzato a 24 km di profondità dalla crosta terrestre, con un epicentro a 6 km da Castel del Rio, in provincia di Bologna, 7 km da Palazzuolo sul Senio (FI) e 7,5 km da Casola Valsenio, nel ravennate. Secondo le prime notizie non sarebbero stati registrati danni a persone o cose.

caricamento in corso...
caricamento in corso...