Bimbo di 3 anni, in giro in pigiama scalzo e vigile per piazza Maggiore

20 ottobre 2017 ore 14:05, Luca Lippi
Bimbo di tre anni, in piena notte, scalzo e in pigiama per piazza Maggiore a Bologna.
A pensarci una follia ma è accaduto veramente. Il fatto si è verificato a Bologna, nella centralissima piazza Maria Maggiore. Era notte fonda, le 4, 30 quando sono stati allertati i militari dell’Arma per l’incredibile scoperta da parte di qualche raro (a quell’ora) passante. Il bambino era completamente solo, appena tre anni ma perfettamente in grado di prendere la porta di casa e uscire.
Bimbo di 3 anni, in giro in pigiama scalzo e vigile per piazza Maggiore

Il fatto è successo nella notte tra martedì e mercoledì, i carabinieri della stazione di Bologna lo hanno avvicinato e il bambino affatto spaventato ha risposto alle domande dei militari. Una telefonata di qualche passante ha allertato i carabinieri, a quell’ora in giro c’è veramente poco o niente. Il pericolo che inconsciamente ha corso il piccolo è stato elevatissimo, eppure tutto si è svolto nella sua naturale innocenza come se non ci fosse nulla di strano.
Individuato il bambino di tre anni dalla pattuglia dei carabinieri, lo stesso bambino ha dichiarato agli agenti di avere tre anni di abitare in una casa proprio intorno a piazza Maggiore. I militari hanno approfondito le ricerche e sono risaliti ai genitori del piccolo, una coppia di italiani residenti in zona. La madre del bambino era assente per motivi di lavoro, mentre il padre e la domestica stavano dormendo e non si erano accorti che il piccolo era uscito di casa.

#Bologna #PiazzaMaggiore #Scalzo #inpigiama #Carabinieri

autore / Luca Lippi
Luca Lippi
caricamento in corso...
caricamento in corso...