Svastiche e scritte neo-nazi sui muri del Centro musulmano…

22 aprile 2014 ore 13:55, intelligo

Svastiche e scritte neonaziste sull'edificio che ospitera' un futuro Centro culturale musulmano.

Accade in Svizzera, a Payerne nel Canton Vaud: nel fine settimana di Pasqua, in assenza del responsabile del centro, il cantiere dello stabile è stato imbrattato di frasi che fanno anche riferimento a 'La notte dei cristalli', il pogrom condotto dai nazisti contro gli ebrei nella notte tra il 9 e il10 novembre 1938. “Questo è solo l'inizio”, si legge sui muri. Il Centro culturale musulmano dovrebbe aprire i battenti entro la fine di giugno: su 180 metri quadrati, al primo piano dell'edificio sono previsti una sala di preghiere, una sala d'incontri con buvette, un ufficio e servizi igienici. E' stata l'Associazione culturale musulmana di Payerne a prendere in affitto i locali, che dovrebbero accogliere una cinquantina di persone. Il futuro responsabile, un kosovaro che si trovava in questi giorni in vacanza in patria si è detto 'scioccato'.

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...