Coldplay, altri biglietti per San Siro merito di un sopralluogo allo stadio

22 marzo 2017 ore 17:01, Micaela Del Monte
Il concerto dei Coldplay, insieme a quello degli U2 e di Ed Sheeran, ha suscitato scalpore non solo per l'importanza dell'evento ma anche per il problema biglietti che molti fan hanno riscontrato e che per colpa del "secondary ticketing" non sono riusciti a portarsi a casa il tanto agognato tagliando. Tutti gli artisti in questione hanno dovuto quindi, tra le altre cose, aggiungere date per permettere a chi aveva perso l'occasione di partecipare ai loro concerti. 

Coldplay, altri biglietti per San Siro merito di un sopralluogo allo stadio
Ora però il gruppo inglese di Chris Martin metterà a disposizione altri biglietti per le date di Milano del tour che partirà la prossima estate. Da domani verranno infatti messi in vendita nuovi tagliandi per i concerti del 3 e 4 luglio allo Stadio Meazza di Milano. I biglietti saranno disponibili dalle 11 del mattino. L'immissione di nuovi biglietti sul mercato si deve a una decisione della produzione della band, che, dopo un sopralluogo allo stadio, per definire esattamente la posizione del palco e delle strumentazioni tecniche, ha reso disponibili i posti in alcuni settori che prima non erano stati presi in considerazione per il pubblico. L'annuncio è arrivato attraverso un comunicato di Live Nation: “Live Nation comunica che sono stati finalizzati i dettagli della produzione dei concerti che i COLDPLAY terranno allo stadio di San Siro di Milano il prossimo 3 e 4 luglio. In particolare, a seguito di un sopralluogo da parte della produzione del gruppo, nel quale è stata definita l’esatta posizione del palco e degli ulteriori ingombri, si sono resi disponibili alcuni settori precedentemente inibiti alla vendita. A partire da  domani, giovedì 23 marzo, dalle ore 11:00 saranno quindi resi disponibili nuovi biglietti, acquistabili su www.ticketone.it. Il limite di acquisto è di 6 biglietti per transazione.”

I biglietti saranno acquistabili su www.ticketone.it e limite di acquisto è di 6 biglietti per transazione. Come detto a ottobre i biglietti delle due date di Milano erano finiti in pochi minuti, e in seguito al sold out istantaneo fu avviata un'indagine su Ticketone e altri operatori del mercato secondario. Il mese prima, invece, erano stati messi in vendita dei biglietti truffa per il concerto della band inglese, che da anni manca in Italia.

caricamento in corso...
caricamento in corso...