Sorpresa...cocaina al posto del panettone nel pacco natalizio

23 dicembre 2013 ore 12:53, intelligo
Mezzo chilo di cocaina spedito in un pacco natalizio tramite corriere espresso e diretto in Sardegna. Lo hanno scoperto i carabinieri di Mondragone in provincia di Caserta, nell’ambito di controlli su pacchi natalizi sospetti inviati dalla Campania e diretti ad altre regioni italiane. Ad attirare l'attenzione dei militari un plico troppo pesante per le sue dimensioni, una scatola di colore rosso appena lasciata per la spedizione da due cinquantenni di origine sarda e diretta proprio in Sardegna. Destinazione: l’isola di Carloforte, in provincia di Carbonia Iglesias. Dai nomi dei due mittenti iniziano gli accertamenti e numerosi servizi per rintracciarli nelle vicinanze del deposito di spedizioni. Dopo poco meno di un’ora i due, entrambi di Cagliari sono segnalati a bordo di un treno diretto a Roma per poi prendere un’areo per la Sardegna. In tasca hanno la ricevuta della spedizione appena effettuata. All’apertura del pacco la sorpresa…
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...