Incidente choc sul set, alla controfigura di Milla Jovovich amputeranno un braccio

23 dicembre 2015 ore 19:20, Micaela Del Monte
Olivia Jackson ha sempre lavorato dietro le quinte, o meglio, è sempre andata in scena rischiando per gli altri senza mai però prendersi direttamente le lodi di quello che faceva.

La bellissima Olivia, bionda, occhioni azzurri e fisico mozzafiato, ex modella sudafricana di 32 anni è una delle stuntwoman più famose del mondo nonostante faccia questo mestiere da pochissimo tempo e nella sua breve carriera ha già interpretato la controfigura di grandissimi personaggi in importantissimi film. Resident Evil (Milla Jovovich), Star Wars - Il Risveglio della Forza (Daisy Ridley), in Mad Max (Charlize Teron), Avengers: Age of Ultron (Elisabeth Olsen), Guardiani della Galassia (Karen Gillan) e Mortdecai (Gwineth Paltrow) sono solo alcuni dei titoli in cui è apparsa. 

Incidente choc sul set, alla controfigura di Milla Jovovich amputeranno un braccio
Ora però la Jackson non rischia solo la carriera, ma anche l'amputazione di un braccio, il tutto a causa di un brutto incidente rimediato proprio sul set dell'ultimo episodio della saga di Resident Evil: The Final Chapter. La stuntwoman infatti lo scorso settembre si era schiantata contro una gru metallica che reggeva la telecamera con una moto da cross mentre interpretava la Jovovich e aveva riportato gravissime lesioni al volto e non solo. Ora, come ha raccontato il tabloid britannico The Sun, in seguito a diverse settimane di coma indotto e alla paralisi del braccio destro sarà costretta all'amputazione.  
Milla era rimasta molto scossa dall'incidente, anche se non era presente quando si è verificato. "Mi hanno detto che è stato orribile - aveva scritto - Nessuno di noi era preparato a una cosa così, spero che non accada di nuovo. E' un miracolo che sia sopravvissuta. Vi prego di pregare per Olivia".

"Ho delle orribili cicatrici sul viso e vorrei riavere la mia vecchia faccia, ma ringrazio davvero di essere viva", ha invece confessato Olivia al settimanale inglese. E adesso dopo una carriera da modella, da lottatrice Muay Thai e soprattutto da stunt, Olivia Jackson si dovrà reinventare una vita lontano dal set, sostenuta dal marito e collega David Grant: ma c'è da scommettere che una dura come lei non ha alcuna intenzione di mollare.

caricamento in corso...
caricamento in corso...