Overwatch e Blizzard vincono l'Oscar delle vendite nella game industry

23 dicembre 2016 ore 22:05, Andrea Barcariol
Nel settore videogiochi è stato l'anno di Overwatch. Secondo un report pubblicato dall’agenzia SuperData, che si occupa di ricerche di mercato nella game industry, è il titolo più redditizio del 2016 su PC, comprendendo esclusivamente quelli a vendita diretta. Dall'azienda di analisi SuperData Research emerge anche che il PC gaming è stato il secondo mercato dell'industria videoludica, avendo raccolto oltre 35,8 miliardi di dollari tra gennaio e novembre. Al primo posto troviamo il mercato mobile, in fortissima ascesa, mentre al terzo quello console. La crescita del mercato PC è stata del 6,7% rispetto all'anno precedente.
Jeff Kaplan di Blizzard ha parlato dei piani e delle novità in arrivo nel mondo di Overwatch nel corso del 2017, tra queste però non sembrano trovare spazio futuri eventi speciali dedicati a San Valentino e alla festa di Pasqua: "Abbiamo in programma davvero tante novità per Overwatch, però voglio chiarire le cose senza rovinarvi la sorpresa, al momento non stiamo pianificando eventi dedicati alla Pasqua e a San Valentino. Ci saranno altri appuntamenti imperdibili, ma non quelli delle festività citate."

Overwatch e Blizzard vincono l'Oscar delle vendite nella game industry
Proprio Blizzard è in vetta davanti ad altri colossi come Minecraft e Counter-Strike Global Offensive.
SuperData parla di entrate pari a 585.6 milioni di dollari per l'Hero Shooter di Blizzard, circa il 10% del valore dell'intero mercato dei giochi PC, pari a 5.4 miliardi di dollari divisi tra Europa (2.7 miliardi) e Nord America (1.8 miliardi). 
caricamento in corso...
caricamento in corso...