Super stress: perchè l'uomo lo batte col sesso e la donna si attacca al cibo

23 gennaio 2017 ore 16:19, Micaela Del Monte
#Uomini e #donne sono profondamente diversi, anche nel loro modo di reagire allo #stress. Se infatti la donna si rifugia nel conforto del #cibo l'uomo, come possiamo ben immaginare, si "sfoga" con il #sesso (e con il porno). E' il risultato di uno studio guidato da Louise Liddon della Northumbria University condotta su 347 persone (115 maschi e 250 femmine) presentata recentemente alla conferenza annuale della British Psychological Society's Division of Clinical Psychology a Liverpool. "Per gli uomini – ha spiegato lo psichiatra John Barry, dell’UCL – fare sesso significa probabilmente evasione, è un modo per dissociarsi da qualunque problema si trovino ad affrontare. Durante l’attività sessuale vengono rilasciate endorfine, sostanze che producono una sensazione di piacere". Le endorfine fungono da rimedio naturale allo stress, specie per i maschi che "per natura hanno una libido più alta". Diverso è l’approccio femminile, che predilige di più la consolazione offerta dal cibo. "Gli studi – sottolinea la psicologa Louise Liddon della Northumbria University (Newcastle) – dimostrano il bisogno di cibi grassi e dolci (durante i periodi difficili). Sono alimenti che interferiscono con il cortisolo, il cosiddetto ormone dello stress, ma non sappiamo bene perché le donne utilizzano più spesso questa ‘via di fuga’".

Super stress: perchè l'uomo lo batte col sesso e la donna si attacca al cibo
Questo perché assumere cibi grassi e dolci aiuta a tenere sotto controllo i livelli di cortisolo, l'ormone dello stress. I ricercatori sono arrivati a queste conclusioni dopo aver preso in esame un campione di 115 maschi e 250 femmine. Gli autori dello studio hanno messo a confronto le risposte di uomini e donne allo stress. Dallo studio è risultato che il 37% degli uomini opta per il sesso, a farlo invece è solo l'11% delle donne, più della metà di queste ultime invece trova una compensazione nel cibo che riesce ad alleviare le tensioni derivanti dallo stress. Meno di un terzo degli uomini invece lo combatte con il cibo.
Tali differenze deriverebbero dalla presenza del gene Sry negli uomini. Lo stress induce una importante risposta dell'organismo a livello biochimico che si sostanzia nella produzione di adrenalina e nell'aumento delle pulsazioni cardiache per aumentare l'ossigenazione dei muscoli. In tal modo si ottiene una risposta rapida che può essere di lotta e di fuga. Nelle donne invece non si attivano le medesime modificazioni bio-chimiche, per cui la risposta è meno aggressiva e più di tipo consolatorio.
caricamento in corso...
caricamento in corso...