Apple Car, Cook ha assunto Doug Betts per un progetto segreto

23 luglio 2015, Micaela Del Monte
Apple Car, Cook ha assunto Doug Betts per un progetto segreto
L'auto elettrica di Apple potrebbe diventare realtà e a dare qualche indizio in più sulla sua possibile realizzazione è l'assunzione di Doug Betts, ex responsabile della qualità alla Fiat Chrysler Automobiles.

Secondo quanto scrive il Wall Street Journal, il manager sarebbe stato inserito nel dipartimento "operations" di Apple da circa un mese, indiscrezione in parte confermata dall’aggiornamento del profilo personale di Betts su LinkedIn
Sempre il Wall Street Journal aveva rivelato da qualche mese che Apple sta lavorando ad un progetto segreto denominato "Titan" per costruire un'auto elettrica e che a questo scopo avrebbe assunto centinaia di dipendenti, che ora verosimilmente sarebbero capeggiati da Doug Betts. 

L'auto elettrica di Apple, secondo indiscrezioni di Bloomberg, potrebbe andare in produzione nel 2020, anno in cui dovrebbe arrivare anche la Google Car senza guidatore e probabilmente le reti ultrabroadband per far comunicare le macchine tra loro e con gli oggetti domestici e le autostrade come ha confermato lo stesso direttore del ‘self-driving car project’ di Google, Chris Urmson, che ha citato come possibili partner General Motors, Ford, Toyota, Daimler e Volkswagen.
caricamento in corso...
caricamento in corso...