Sembrava un disco volante era una papera, il "tranello" dell'Iss agli ufologi. Le FOTO prova

23 novembre 2015 ore 16:35, Micaela Del Monte
Sembrava un disco volante era una papera, il 'tranello' dell'Iss agli ufologi. Le FOTO prova
Scott Kelly, l'astronauta statunitense che da sette mesi si arrabatta sulla stazione spaziale internazionale Iss fra mille esperimenti e test scientifici, è stato vittima di uno strano gioco di luce che gli ha portato l'"accusa" di aver fotografato un Ufo. 

Accusa che gli sarebbe valsa la fama ma che in realtà non ha fatto altro che portare imbarazzo agli ufologi e alla stazione spaziale. 

La foto è stata scattata dal pilota americano nel 233° giorno di missione mentre sorvolava l'India a 400 km di altezza e alla velocità di 28.800 kmh, ma quello che appare nell'immagine che ritrae l'India in notturna non sarebbe un oggetto non identificato. Quella che a primo impatto sembrerebbe in tutto e per tutto un'astronave aliena, grazie alla sua forma allungata e alle tante luci che la circondano, in realtà era semplicemente una parte stessa dell'Iss.

Il piccolo cilindro grigio è l'Hdev, o sistema High-Definition Earth Viewing installato a bordo del modulo Columbus dell'ESA. E' unostrumento altamente riflettente, e quindi, se non c'è la luce del Sole che sbatte sulla Iss o se non sono accese le luci esterne della stazione spaziale, si vedranno un paio di punti luminosi che brillano al largo di quel modulo. In sostanza quel pezzo di strumentazione che ha riflesso la luce del Sole mentre il resto dell'apparecchiatura era al buio. In molte altre foto scattate dagli astronauti in altre condizioni di luce si vede quella parte particolarmente brillante dell'Hdev riflettere i raggi del Sole, ma si nota anche il resto della strumentazione.

Un'altra foto, simile a quella scattata dall'astronauta americano, mette infatti in evidenza con grande certezza che si tratta di un riflesso dell'Hdev.  
Sembrava un disco volante era una papera, il 'tranello' dell'Iss agli ufologi. Le FOTO prova
caricamento in corso...
caricamento in corso...