Solcer House in Galles: fonte rivoluzionaria di energia e di reddito

24 luglio 2015, Marta Moriconi
Solcer House in Galles: fonte rivoluzionaria di energia e di reddito
L'energia oltre il necessario. E' la nuova frontiera ed è racchiusa in una casa. Ebbene sì, questa sweet home produce energia più di quel che serve.

Si chiama Sulcer House, è costruita in Galles, è capace di sviluppare più elettricità di quanta viene consumata al suo interno. Grazie a pannelli fotovoltaici e batterie, ha una "scatola di riserva" che procede all'immagazzinamento dando anche la possibilità di rivenderla e trarne profitto.

L'invenzione è dei ricercatori dell'Università di Cardiff e dell'ateneo di Swansea, in collaborazione con il consorzio Specific e si ispira al sistema low carbon energy. Come funziona? Grazie ad isolamento termico ottimale e a una capacità di scaldarsi sfruttando il sole e la  rete elettrica, a cui la casa è collegata. E' questo il punto nevralgico per dare e ottenere energia. E promette redditi alti, almeno così dicono i suoi inventori. Forse potrebbe addirittura rappresentare un guadagno fisso per i proprietari. Vi chiederete quanto costa.... Non tanto, solo 125mila sterline. Per una fonte di redditto e energia inesauribile. 


Seguici su Facebook e Twitter

caricamento in corso...
caricamento in corso...