Apple Car a tutto gas verso il 2019

24 settembre 2015, Marta Moriconi
Apple Car a tutto gas verso il 2019
L'auto elettrica non è un sogno, ma un progetto preciso di nome “Titan”, e che ha una data di scadenza: 2019. anche se "persone che hanno familiarità con l'azienda" hanno espresso una certa perplessità sul punto. 

L'accelerazione è evidente: l'azienda sta assumendo dipendenti "in", acquisiti da General Motors, da Tesla, Ford a Volkswagen. 

Wall Street Journal ne parla annunciando che la casa di Cupertino sta puntando tutto sul lavoro che c'è intorno alla vettura (è stato triplicato il team di 600 persone) e importanti sarebbero stati due incontri con i due gruppi di funzionari governativi avvenuti in California. 

Quanto all'estetica, si parla di prime vetture "classiche", all'inizio con posto per il conducente, poi si vedrà. La macchina senza autista, il primo prototipo, poi sarà "provata" nelle strutture sicure nella Bay Area, sempre secondo indiscrezioni. 

Ma "Apple Car" produrrà la sua macchina in solitaria o con un partner importante? Sicuramente con la BMW ha già parlato l'azienda fondata da Steve Jobs, e lo scheletro della BMW i3 potrebbe essere quello giusto per far diventare "Titan" non un grande sogno, ma realtà.
caricamento in corso...
caricamento in corso...