La scuderia Panini torna con Toffolo dei Tre Allegri Ragazzi Morti benedetto da Jova

25 febbraio 2016 ore 15:17, intelligo
Panini Comics sembra proprio orgogliosa di tornare per i lettori con la nuova edizione di Cinque allegri ragazzi morti, l'invenzione di Davide Toffolo, fumettista e frontman dei Tre Allegri Ragazzi Morti, autore anche di graphic novel, da "Pasolini" a "Piera degli spiriti" fino a "Graphic Novel Is Dead".
La scuderia Panini Comics aveva ufficializzato l’avvento di nuove iniziative con il frontman della band Tre Allegri Ragazzi Morti ed eccola tornata con la novità. 
Prima fu il tempo di uno speciale zero con formato comic-book e una cover inedita con effetto speciale (con tanto di origini della band ed altro materiale extra) i 12 albi a cadenza mensile, ci avevano fatto compagnia, sempre nel tipico formato americano. Le prime nove storie a colori con nuove copertine ispirate ai dischi e tre storie nuove realizzate da Davide per la nuova serie. Un universo visionario quello creato da Davide Toffolo che attira tanti lettori e anche non i soliti noti. Ed era solo l'inizio.
La scuderia Panini torna con Toffolo dei Tre Allegri Ragazzi Morti benedetto da Jova
Torna ora Toffolo, con nuove storie inedite e una ripubblicazione  in questi giorni da Panini Comics con copertine completamente rifatte per l'occasione. Ogni copertina è dedicata a una band o a un'artista. 
Ad aprile riecco in edicola Cinque Allegri Ragazzi Morti – Il Ritorno 1 (di 3), uno spillato 17×26 di 48 pagine a colori, con soli 3,50 Euro, corrispondente al decimo numero della serie edita negli ultimi mesi. Sempre ad aprile, i primi nove albi saranno in un pacchetto da 29,90 Euro. E che dire del successo che si aspettano anche per l'ottavo album "Inumani"? E' stato realizzato con molte partecipazioni importanti: da Jovanotti a Vasco Brondi, Maria Antonietta fino a Il Pan del Diavolo. Lì è Milano a fare da sfondo a una storia diversa, musicale, e la città meneghina è ribattezzata in un grammelot comprensibile “Capital ben vestida”. Una metropoli assalita dalla tecnologia. Ma questa la cantano solo i "Tre Allegri Ragazzi Morti".

 
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...