Trump contro l'Obamacare fra tweet e raduni boy scout: "E' una tortura"

25 luglio 2017 ore 17:21, Americo Mascarucci
E' guerra totale alla riforma sanitaria di Barak Obama. Non è un mistero che per Donald Trump abbattere il sistema sanitario ereditato dal suo predecessore sia una priorità, obiettivo da raggiungere ad ogni costo. Nelle ultime ore Trump è tornato a tuonare contro l'Obamacare e lo ha fatto, prima con un discorso tenuto al raduno nazionale dei Boy Scout e poi con un tweet che ha scatenato forti polemiche. Ora si attende il voto del Senato dove il presidente spera di avere la maggioranza per cestinare definitivamente la riforma di Obama che giudica "una tortura per gli americani". Riforma che Obama ha attuato con l'idea di limitare il carattere privatistico della sanità americana in favore di una sanità maggiormente pubblica. Per i Democratici qla riforma ha tutelato i cittadini garantendo una sanità accessibile a tutti e a costi sostenibili ma per Trump e i Repubblicani l'Obamacare ha soltanto ottenuto come effetto quello di aumentare la spesa pubblica e non l'efficienza sanitaria.
Trump contro l'Obamacare fra tweet e raduni boy scout: 'E' una tortura'

TRUMP DAI BOY SCOUT
Al raduno dei Boy Scout di cui Trump, in veste di presidente degli Usa, è presidente onorario ha detto: "Anche il segretario alla Salute Tom Price è qua con noi. E speriamo che domani troverà i voti per iniziare il nostro percorso verso l’uccisione di questa cosa conosciuta come Obamacare, che ci sta davvero danneggiando ragazzi. A proposito, ce la farai a ottenere i voti? Meglio che ce la faccia, oh sì. Altrimenti gli dirò: 'Tom, sei licenziato”' Prenderò qualcun altro. Devi convincere i senatori a votare. È il momento. Dopo sette anni che diciamo di abrogare e sostituire l’Obamacare, finalmente abbiamo la possibilità di farlo. Meglio che lo facciano". 

IL TWEET
"L'ObamaCare sta torturando gli americani. I democratici hanno preso in preso in giro la gente abbastanza. Respingetela o Sostituitela! Ho già la penna in mano". Questo uno dei tweet che il presidente Donald Trump ha fatto a poche ore dall'inizio della discussione al Senato. "Grande giorno per la riforma sanitaria - ha twittato ancora - Dopo sette anni di chiacchiere vedremo presto se i repubblicani coglieranno l'occasione!".

#obamacare #trump #tweet
caricamento in corso...
caricamento in corso...