Sla, epilessia e sclerosi: svelato meccanismo generatore

25 settembre 2015, intelligo
Sla, epilessia e sclerosi: svelato meccanismo generatore
Buone notizie nel campo delle malattie gravemente invalidanti. Scoperto un meccanismo regolatorio di neuro-ossidazione (secondo quanto riportato dall’Ansa) che si inserisce nel processo patologico di malattie gravi come la Sla, l’epilessia e la sclerosi multipla. 

Si tratta di una scoperta importante perché consente di mettere in campo una medicina personalizzata, quindi sempre più vicina alle esigenze del singolo paziente. L’esito della scoperta sarà presentato a Torino in occasione del Simposio internazionale Progetto europeo Neurinox. Uno studio durato 5 anni, che ha coinvolto 130 pazienti affetti da Sla, 70 persone colpite da malattie extrapiramidali e polineuropatie.

Il convegno sarà incentrato sui risultati scientifici del progetto: il lavoro scientifico è stato portato avanti dal professor Adriano Chiò (Direttore del Centro regionale esperto per la Sla dell’ospedale Molinette), insieme ad Andrea Calvo e ai biologi Federico Casale e Giuseppe Marrali.

Lo studio è incentrato sul meccanismo collegato all’alterazione dell’attività dell’enzima NOX2 che porta uno squilibrio nella produzione dei radicali dell’ossigeno (ROS), ovvero molecole dell’attività ossidativa molto aggressive nei confronti dei neuroni. Un fenomeno oggi al centro della ricerca focalizzata sulle malattie neurodegenerative e neuroimmunologiche.

LuBi
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...